La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

Notizie Flash – Gennaio 2022

Notizie del 2 Gennaio 2022

Il 6 gennaio con La Magia dei Libri e il 9 gennaio con Riciclare è una magia, i bambini tra i 4 e gli 11 anni, insieme alle loro famiglie, ne vedranno delle belle. E delle strane… Si, perché protagonisti sul palco saranno i membri del Fantastic Team. La compagnia è specializzata in spettacoli per bambini che mescolano teatro, prestidigitazione, musica ed educazione. Si, perché la vera magia non è catturare l’attenzione ed entusiasmare un pubblico solo apparentemente facile, ma invece molto attento ed esigente, ma aiutarlo –divertendolo- a crescere, trasmettendo valori e messaggi importanti. In particolare, le due date al Martinitt saranno incentrate sull’importanza del leggere e sulla coscienza ambientale.

Ha debuttato al cinema a Capodanno ed è subito balzato in testa al botteghino “Belli ciao”, la commedia di e con Pio e Amedeo diretta da Gennaro Nunziante che ha scritto il film insieme ai due attori comici pugliesi. Al primo giorno di uscita “Belli ciao” ha infatti totalizzato un incasso di € 489.739 con n. 383 schermi, dati Cinetel, ed una media cinema pari a € 1.279, la più alta in assoluto, battendo anche Matrix Resurrections e Spider-Man: No Way Home che contavano un numero più alto di copie.

Anno 2101. Vediamo la giornata tipo di due personaggi assolutamente normali in un futuro distopico ritenuto progresso, ma sempre più alienante e nemico della comunicazione. L’idea del progetto nasce da uno sketch presentato al Premio Internazionale Lydia Biondi nel 2018 da Giorgia Lunghi e Mariano Viggiano, vincitori di quell’edizione. Lo studio prevedeva una performance sulla base della pantomima Lecoquiana di circa cinque minuti sul tema della comunicazione vecchio stile tra due signori anziani. Il progetto si è ampliato in occasione del Roma Fringe Festival 2021 collaborando con il terzo socio della compagnia, Salvatore Riggi, regista e responsabile dell’ampliamento del testo. Con Salvatore Riggi viene introdotta anche la ritmica clownesca e la parte comica. Lo spettacolo avrà una durata di circa 50 minuti e presenterà sia il parlato che il mimo per meglio raccontare la comunicazione di ieri e di oggi.

Notizie del 10 Gennaio 2022

Torna su Italia 1, in seconda serata, torna dopo la pausa natalizia con un nuovo appuntamento “Tiki Taka – La Repubblica del pallone”. Conduce da remoto Piero Chiambretti con Monica Bertini in studio. Ospiti d’eccezione della puntata: l’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi, la leggenda dell’Inter Walter Zenga, l’agente sportivo Andrea D’Amico e il cantante tifoso della Juve, Riki
Nel salotto di “Tiki Taka” riflettori puntati sulla seconda giornata del girone di ritorno del campionato. E non mancheranno le analisi e i commenti sul weekend calcistico di Ivan Zazzaroni (direttore del ‘Corriere dello Sport), Giuseppe Cruciani, Ciccio Graziani, Marcello Micci, Carlo Pellegatti e Raffaele Auriemma.

Appuntamento con «Freedom – Oltre il confine», lunedì 10 gennaio, in prima serata, su Italia 1. Roberto Giacobbo viaggia tra i misteri della mente, la Sicilia e Malta, i boschi del Lazio e i resti dell’antica Roma.
La serata si apre parlando della Sindrome della Capanna. Quali conseguenze ha, sulla nostra mente, la pandemia che stiamo ancora affrontando? Molti raccontano di aver provato ansia, paura e disagio, non solo durante l’isolamento, ma anche quando è arrivato il momento di riprendere la vita di tutti i giorni. Un’ansia sociale diffusa, una patologia conosciuta dagli studiosi già dagli inizi del ‘900. Giacobbo e la sua squadra si recano poi in Sicilia, per parlare di uno dei luoghi di culto mariani più spettacolari d’Italia: il Santuario di Tindari.

Seconda Mano è il nuovo singolo di Massimiliano Tufo. Il brano, che si propone di essere un invito a riprendere in mano la propria vita, racconta di un cuore usurato, leso, al limite.
E’ la fine di una relazione d’amore lunga e tormentata che lascia l’amaro in bocca e la consapevolezza di dover ricominciare da capo.

Dopo la spensieratezza delle Feste, tornano le risate per riflettere al Teatro Cinema Martinitt con Ti dedico una canzone. Una commedia scanzonata eppure forte, autobiografica per l’autore e familiare per troppi, che per la sua intensità ha vinto NEXT2019. Istantanee di un quotidiano che potrebbe appartenere a ognuno, immortalate con passionalità partenopea. Una pièce-tributo, patrocinata da ANMIL-Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro e aderente al circuito Invito A teatro.

Una donna al telefono, o forse sta ragionando a voce alta, ogni tanto prende appunti, ed è così che inizia Smarrimento scritto e diretto da Lucia Calamaro per l’attrice Lucia Mascino, in scena al Teatro Nuovo di Napoli, presentato da Marche Teatro. Smarrimento è un dichiarato elogio degli inizi e del cominciare, di quel momento in cui la persona, la cosa, il fatto, appare o sbuca, ci incrocia insomma, creando presenza dove prima c’era assenza. La struttura narrativa ‘fiorisce’ attraverso la figura di una scrittrice in crisi, oramai da un po’, con dei personaggi iniziali di vari romanzi che non scriverà mai, perché non riesce ad andare avanti.

Uno dei più importanti riconoscimenti dell’industria dell’entertainment a livello internazionale, l’ambitissimo Emmy Awards, è stato assegnato al pluripremiato compositore cinematografico italiano Michele Josia per il pezzo sinfonico “River of the last valley”, registrato in remoto con musicisti provenienti da varie nazioni. Il premio ricevuto dal compositore romano è il dodicesimo ricevuto quest’anno dall’industria cinematografica.

Ne “La vendetta delle donne punk” l’autrice analizza quattro temi fondamentali: identità, denaro, amore e protesta – attraverso i quali approfondisce le ragioni per le quali il punk rappresenta per le donne una forma artistica così liberatoria. La prospettiva di Vivian Goldman sul giornalismo musicale è completa, potendo vantare anche una grande esperienza di addetta ai lavori e avendo contribuito in prima persona alla nascita del post-punk.

Il cast di Tre Sorelle. Giulia Bevilacqua, Chiara Francini, Serena Autieri e Rocio Munoz Morales
Il cast di Tre Sorelle. Giulia Bevilacqua, Chiara Francini, Serena Autieri e Rocio Munoz Morales

Il 27 gennaio esce su Prime Video l’ultimo film di Enrico Vanzina, Tre sorelle, una commedia tutta al femminile interpretata da Serena Autieri, Giulia Bevilacqua, Chiara Francini, Rocío Muñoz Morales e Fabio Troiano, con la partecipazione straordinaria di Luca Ward.

Il periodo, per chi vuol ballare, è quello che è… ma per farlo in casa propria, Jaywork Music Group propone un bel po’ di brani perfetti per muoveri a tempo. Siccome la voglia di ballare è tanta e il tempo è poco, Jaywork su Instagram propone un bel “riassunto” di tutte le uscite discografiche, con tanti brani in un solo minuto… così poi ognuno può scegliersi i suoi preferiti. Ma quali sono questi brani? Enea Marchesini & Sammy Love feat. Paola Belletti realizzano una bella cover di “Believe”, super hit di Cher; Matteo Sala fa ballare con “To Travel in Space”; Sexgadget & Ever-L spingonocon 33RPM, mentre Lukulum propone “El Icomprendido”; infine ecco Alex Rod con “Ritmika”. I generi musicali sono diversi, il ritmo pure… è invece costante la qualità sonora.

Il chitarrista e compositore italiano Marco Mattei presenta il suo primo album da solista, un avvincente mix di prog-rock, dream-pop, folk e world music intitolato Out of Control (7D Media/Third Star Records). Out of Control è una collezione sfaccettata di canzoni intense ed emotive, caratterizzate da un suono originale e multistrato che Marco Mattei ha ottenuto utilizzando una vasta gamma di chitarre elettriche e acustiche insieme a loop di chitarra, bouzouki e chitarre resofoniche, supportato da amici di lunga data e musicisti acclamati a livello mondiale. L’album infatti annovera celebrità di fama internazionale come Tony Levin (King Crimson, Peter Gabriel), Fabio Trentini (Le Orme, Markus Reuter), Jerry Marotta (Peter Gabriel, Hall & Oates), Pat Mastelotto (King Crimson, XTC), Chad Wackerman (Frank Zappa, Allan Holdsworth), Clive Deamer (Portishead, Radiohead, Robert Plant).

Il Pipistrello è il nuovo singolo di Dadà (Incisi Records) brano dalle sonorità Pop-Rock. “Nell’eterna lotta tra il bene e il male, tra luce e oscurità, il pipistrello ci insegna a non avere paura perché anche nel buio si può volare, ‘Il Pipistrello’ è un inno alla libertà dalle proprie paure più profonde. Descrive così il suo primo singolo sul pianeta Terra, Dadà, l’artista più famoso di tutte le galassie finora da lui visitate.

Arriva la canzone Si Balla di Viola, giovanissima cantante prodotta dalla The Spaceman Music. Il brano, scritto dalla stessa Viola insieme a Lorenzo Moriconi e Jlenia Cannizzaro, vanta la collaborazione negli arrangiamenti e al pianoforte del Maestro Fabrizio Mocata, pianista di fama internazionale. Viola Moriconi ha appena 7 anni ma sa già cosa vuole fare nella vita, almeno per ora. Appassionata di musica, canto e danza da sempre, passa la maggior parte del tempo a imitare le sue cantanti preferite davanti la televisione (Taylor Swift, Katy Perry e tante altre) cercando di migliorarsi per diventare sempre più brava. Talentuosa dalla nascita, studia danza da 3 anni, mentre il canto è una dote “naturale” che ha stupito non poco la sua famiglia che la vedono cantare i brani più complicati con una naturalezza incredibile.

Per la rassegna Infanzie e adolescenze in gioco 2022 a Centrale Preneste Teatro sabato 15 e domenica 16 gennaio alle ore 16.30 va in scena “Topo Federico racconta” di Roberto Anglisani/CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia. Lo spettacolo, ispirato alle “Storie di Federico” di Leo Lionni è di e con Roberto Anglisani.

Dopo il debutto internazionale Fuori Concorso al 74. Festival di Cannes e dopo il passaggio in chiusura al 39. Torino Film Festival, il film diretto e interpretato da Valérie Lemercier, “Aline – La voce dell’amore”, uscirà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 20 gennaio 2022, distribuito da Universal Pictures e Lucky Red. Nel cast accanto alla regista e protagonista del film Valérie Lemercier, troviamo Sylvain Marcel, Danielle Fichaud, Roc Lafortune, Antoine Vézina, Pascale Desrochers e Jean-Noël Brouté.

Esce Ricomincio da me il nuovo brano di Veronica Perseo, cantautrice sarda vincitrice nel 2019 della prima edizione del talent show Tali e Quali, spin off di Tale e Quale Show.
In “Ricomincio da me”, brano scritto con Marcello Balestra e Marco Baracchino, Veronica Perseo racconta la sua storia personale, quella di una donna che si è persa ed è alla ricerca di un suo posto nel mondo, la storia di una persona fragile che ha toccato il fondo ma che lotta ogni giorno per risalire e ricominciare, la storia di un’artista che affida il rumore del cuore alla musica e al mare, in grado di guarire, ascoltare e, onda dopo onda, trascinare via ogni incertezza. La storia di chi, per purificarsi, si è gettata nel freddo mare d’inverno.

Highsnob e Hu, nomi d’arte di Michele Matera e Federica Ferracuti, sono due talenti della nuova generazione musicale che si presentano per la prima volta al Festival di Sanremo con il brano “Abbi cura di te”. Non li accomuna solo la lettera con cui iniziano i lori nomi, ma sono due artisti capaci di unire il pop e il rap con l’elettronica e di affiancarli ad una voce particolare, ad un forte carisma e alla cura dei testi. Il duo sarà in gara al Festival di Sanremo 2022.

Nel cuore di una tempesta, è così che ritroviamo Emanuele Fasano, uscito allo scoperto dopo un lungo periodo di silenzio musicale, con il nuovo singolo “Note In Tempesta” e che precede l’omonimo album in uscita in primavera. Protagonista assoluto è il pianoforte, lo strumento principe della musica di Fasano.
A 5 anni dall’uscita del suo primo album “La Mia Ragazza E’ Il Piano”, il milanese classe ’94 torna a ciò che più lo contraddistingue, il suo solo piano pop che lo ha portato a esibirsi, tra gli altri, anche all’Ariston in occasione della finale di Sanremo 2017.

Esce il documentario C’è un soffio di vita soltanto, firmato dal duo di registi italiani Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, presentato in anteprima all’ultima edizione del Torino Film Festival.
Il film, realizzato quasi interamente durante l’anno della pandemia, racconta l’emozionante e singolare storia di Lucy, la donna transessuale più anziana d’Italia. Tra le pochissime sopravvissute al campo di concentramento di Dachau ancora in vita, è testimone diretta di uno dei momenti più bui e tragici della storia del Novecento.
Il documentario, infatti, racconta un pezzo di storia italiana (e non solo) attraverso gli occhi di una persona che, come tante allora, è stata costretta a guardare l’orrore, ma ha saputo resistergli con forza e coraggio ineguagliabili.

In Caramelle Gommose, Santo e Stone raccontano che è l’amore che prevale per tutta la durata della traccia, sembra quasi voler ammorbidire la parte strumentale più rock. Il ritornello si va ad insinuare nella testa dell’ascoltatore proprio secondo l’intento dei due rapper. Le chitarre distorte e la batteria rock dialogano con la struttura e i suoni trap. Ci sono dettagli più pop che mitigano l’unione dei due generi: pianoforti, mellotron, suoni più morbidi.

Il Teatro Due di Parma con l’ultima opera di Gigi Dall’Aglio dal titolo ‘In teatro non si muore’ è al centro della decima punta di Retroscena, il programma condotto da Michele Sciancalepore, in onda su Tv2000 martedì 11 gennaio in seconda serata. Un testo dal titolo ricco di significati, che rimandano alla finzione della messinscena teatrale ma anche alla sicurezza della sala teatrale in tempi di Covid.

Il nuovo anno porta una ventata di grandi novità per la talentuosa cantautrice Jess (Jessica Lorusso), che pubblica “Nulla” (Warner Music Italy/ADA), il suo singolo d’esordio.
Dopo aver attirato l’attenzione negli ultimi mesi grazie alla sua voce limpida e cristallina, con la quale ha realizzato alcune intense cover pubblicate sui suoi social, l’artista dà il benvenuto al 2022 inaugurando ufficialmente il suo nuovo percorso musicale.

Fabrizio Gifuni Teatro Bonci di Cesena in “Con il vostro irridente silenzio”. Studio sulle lettere dalla prigionia e sul memoriale di Aldo Moro l’attore si confronta con lo scritto più scabro della storia d’Italia, il j’accuse del presidente della Dc sequestrato nel 1978 e condannato a morte dalle Brigate Rosse. Nel Foyer del Teatro è previsto un incontro con Gifuni e Domenico Guzzo, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Forlì-Cesena.

È disponibile in digitale Abruzzo, l’album d’esordio dell’Orchestra popolare del Saltarello. Il progetto discografico dell’Orchestra Popolare del Saltarello si propone di donare alla tradizione musicale abruzzese una veste inedita, moderna e innovativa. Abruzzo è un disco composto da otto brani facenti parte del repertorio tradizionale abruzzese, rielaborati in chiave inedita in maniera tale da potergli donare una veste fresca, capace di catturare l’attenzione di un pubblico sempre più eterogeneo e vasto.

Indieffusione, la prima Community italiana dedicata alla musica emergente, è su Twitch, la celebre piattaforma di Amazon, già dal 2020. Dopo due stagioni che hanno visto il lancio del programma di punta, Indiescreti, che ha avuto tra gli ospiti artisti come Cristina D’Avena, rovere, i Legno, Wrongonyou, Marco Guazzone, Pierdavide Carone, Extraliscio e molti altri, e di Un programma Franko, dal 10 gennaio 2022, è pronta a lanciare il nuovo palinsensto radio.

Approda su Boing un appuntamento imperdibile con la nuovissima serie in Prima TV free che vede protagonista l’intramontabile gruppo dei cartoons capeggiato da Bugs Bunny: Looney Tunes Cartoons. Bugs Bunny, Titti e Silvestro, Taz, Pallino, Yosemite Sam e ancora, i mitici Marvin il Marziano, Willy il Coyote e Beep Beep – iconiche leggende dell’animazione – sono pronti a tornare per entusiasmare vecchie e nuove generazioni con tante avventure inedite, ricche come sempre di divertentissime ed esilaranti gag.

PapagHeno PapagHena – I Pappagalli di Mozart è il nuovo spettacolo della Compagnia Trioche che, dopo il successo dei precedenti spettacoli, vuole ora proporre un particolare lavoro clown musicale. Con Nicanor Cancellieri, Irene Geninatti Chiolero, Franca Pampaloni arriva al MTM Teatro Leonardo.

I Lamette, dopo l’esperienza alle audition di Xfactor 2021 tornano con “Occhi Dimanti”, il nuovo singolo in radio e digital da venerdì 14 gennaio per Aurora Dischi / Ada Music Italy. Il brano prodotto da Alessandro Landini e masterizzato da Marco Ravelli (Pinguini Tattici nucleari, Iside, chiamamifaro, ecc), parla di una relazione d’amore in cui è difficile comunicare. Nel testo viene raccontata la storia di due innamorati che si trovano ad un bivio, lasciarsi tutto alle spalle per ricominciare da se stessi o restare insieme accettando i difetti del partner.

Federico Pasini, classe ’99, è un cantautore proveniente da Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini e lancia il suo singolo Mi Piaci Così con Spino.

Scuba Diving (Epic/Sony Music Italy) è il nuovo singolo di Olly. Il brano è una dedica che il giovane artista ligure rivolge a se stesso, alla necessità di proteggere il proprio spazio, la propria intimità, difenderla da una realtà che tende a ingabbiarci e vincolarci all’interno di luoghi comuni.
Il flow disteso di Olly è accompagnato dalla produzione -curata da Joe Vegas e JVLI- che attinge dalle sonorità R’n’b e Hip Hop.

Rai Isoradio, riparte “L’autostoppista” di Igor Righetti: 195 i personaggi saliti a bordo nel 2021. Questa settimana sarà la volta di Elena de Curtis, Michela Vittoria Brambilla, Gianfranco Vissani e Alessandra Canale. Hanno già avuto un passaggio da Pupi Avati a Piero Angela, da Barbara Palombelli a Iva Zanicchi fino a Vittorio Sgarbi, Renzo Arbore e Massimo Giletti. È il primo programma radiofonico pet friendly che ha come mascotte il bassotto Byron.

LaFil – Filarmonica di Milano inaugura con un concerto mercoledì 19 gennaio 2022 il suo percorso come orchestra in residenza al Teatro Lirico Giorgio Gaber di Milano da poco rinnovato e riaperto, con un progetto originale dedicato alle opere di Felix Mendelssohn Bartholdy.
Il primo dei cinque concerti che comporranno il progetto si terrà mercoledì 19 gennaio alle ore 20, inaugurando così la stagione della musica classica al Teatro Lirico.

Scene di scontro generazionale sul delta del Danubio con “(In)correct” di Leta Popescu (Romania): luci e ombre di un Paese che cambia, la Romania, tra aspirazioni dei giovani e peso delle tradizioni, migrazioni, diritti delle donne e LGBT, minoranze etniche… Leta Popescu è drammaturga e regista, tra le più interessanti del panorama romeno e il centro teatrale Reactor (di Cluj) è una delle realtà più vivaci della scena contemporanea balcanica. Insomma, un appuntamento internazionale perfetto per ripartire con la stagione “Fuori, casa”, sempre con il massimo della sicurezza.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

Notizie Flash – Marzo 2022

Notizie di Spettacolo di Marzo 2022 aggiornate ora per ora: notizie dell'ultima ora, foto notizie e video-servizi dai TG.

La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

Notizie Flash – Febbraio 2022

Notizie di Spettacolo di Febbraio 2022 aggiornate ora per ora: notizie dell'ultima ora, foto notizie e video-servizi dai TG.

La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

Notizie Flash – Agosto 2021

Notizie di Spettacolo di Agosto 2021 aggiornate ora per ora: notizie dell'ultima ora, foto notizie e video-servizi dai TG.

Lascia un commento