Micol Olivieri per Luxury in Summer

Micol Olivieri per Luxury in Summer

Micol Olivieri per Luxury in Summer

Micol Olivieri presenta “Le donne della mia vita”

Una serata all’insegna del fashion con oltre 300 invitati ed una testimonial di lusso: Micol Olivieri. Per Luxury in Summer la giovanissima attrice interprete di Alice Cudicini ne “I Cesaroni“, diventata ormai donna, ha presentato il suo testo dal titolo “Le donne della mia vita” e sfilato per il brand Eles Couture in una serata ricca di sorprese musicali e gastronomiche.

La special guest direttamente dalla serie televisiva andata in onda su Mediaset dal 2006 al 2014, ha parlato ai nostri microfoni del ruolo della donna e soprattutto del ruolo della donna nel mondo dello spettacolo:

Ma facciamo un passo indietro nella storia di Micol Olivieri. Protagonista sui set fin dall’età di 9 anni quando ha partecipato al cortometraggio Turno di notte con Leo Gullotta e forte di altre esperienze artistiche nella miniserie TV “Soraya”, in “Questo amore” di Luca Manfredi e ne “Il Veterinario” con Gigi Proietti , Micol Olivieri si presenterà al pubblico napoletano nell’insolita veste di scrittrice , illustrando il suo primo libro Le donne della mia vita edito da Graus Editore, curato e diretto dal Direttore Editoriale Roberta Beolchi. Il racconto, proposto in anteprima a “Pomeriggio cinque” di Barbara D’Urso è dedicato a sua nonna ed a tutte le donne della sua famiglia, che hanno superato brillantemente tante avversità della vita spesso in solitudine.

La serata Luxury in Summer promossa ed organizzata da Maridì Vicedomini, che l’ha vista madrina, ha vissuto di un momento very fashion, con il lancio di una nuova linea sartoriale frutto della vena creativa di Ester Gatta. In passerella al suono di un live sax, trenta outfit, preziosi nel design e nei tessuti come il mikado in seta, il rasone doucessa, taffettas ricamato e pizzo macramè, realizzati in versione limitata, riecheggianti i costumi di scena teatrali, tutti ispirati ad una donna vulcanica che con energia, osa, al di là degli schemi tradizionali, ma sempre in linea con i canoni dell’Haute Couture, intramontabili ma in costante evoluzione. I colori utilizzati, sempre tipici del golfo partenopeo, quali l’azzurro, l’oro ed il rosso passione.

Tra le modelle Paola Mercurio e Mina Muscariello e visti tra tanti ospiti, l’attrice e show woman Lucia Cassini. Ampio spazio dedicato anche al turismo fonte indiscussa di ricchezza del nostro territorio e anche per il palato, con un festival di prelibatezze confezionate per l’occasione dal “Re dei primati” per il segmento “Pizza”. Particolarmente apprezzati gli interventi musicali del maestro Tony Cercola, che  ha interpretato alcuni dei suoi pezzi come “Babbasone” tratti dal nuovo album Patatràc e dell’attore Massimo Masiello che ha brillantemente intonato “O Paese do Sole” sulle cui note ha sfilato “Vesuvio” un atto d’amore di Ester Gatta alla sua città. Sulla nostra pagina Facebook, la gallery dell’evento:

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Non mi ricordo una mazza, di Gianni Mazza

Non mi ricordo una Mazza, di Gianni Mazza

Una vita in musica e televisione per il maestro Gianni Mazza che in questo periodo presenta il suo libro, "Non mi ricordo una Mazza".

Ian Giovanni Soscara

Se lo sapesse Jung, di Ian Giovanni Soscara

Parliamo di Ian Giovanni Soscara e del viaggio alla ricerca dell’anima nel libro "Se lo sapesse Jung" di cui ci racconta.

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Verità fai-da-te, di Aldo Mantineo

Uscito a novembre, "Verità fai-da-te Il pensiero critico argine alla disinformazione" è il nuovo libro di Aldo Mantineo.

Lascia un commento