Il principe abusivo - Conferenza

Il principe abusivo: Siani e De Sica a teatro

Il principe abusivo - Conferenza

Presentata ufficialmente la tournee teatrale de Il principe abusivo nel magnifico scenario della Sala della Sirena di Castel dell’Ovo a Napoli. Intervenuto l’intero cast alla presentazione di uno show che già vede dei numeri da visibilio, equiparabili a quelli di un concerto.

Dal successo del film, quindi, ecco che la compagnia capitanata da Alessandro Siani e Christian De Sica, porta una ventata di novità sul palcoscenico cercando di regalare sempre la comicità e l’introspezione vissuta nel film.

L’elemento fondamentale di Il principe abusivo in versione show teatrale rimane l’intensità del feeling tra l’aspetto disinvolto di Alessandro Siani insieme a quello di un mattatore del palcoscenico come Christian De Sica.
Presente alla conferenza il Sindaco Luigi De Magistris che con il suo in bocca al lupo ha dato il via anche ad uno spunto di riflessione sulla Napoli moderna e del teatro. Ed in tale occasione abbiamo scambiato qualche parola con i protagonisti ede è venuta fuori la forza e l’affiatamento del duo. Alessandro Siani fiero per “un progetto che cerca di regalare quante più emozioni possibili al pubblico evitando di farlo stancare, e questo si vede dal fatto che può stare due ore seduto in teatro senza annoiarsi“. Continua parlando del perchè non può “abbandonare” Napoli e lo fa parlando anche del suo libro “Troppo Napoletano“, dove per la stesura dichiara: “Ho potuto contare sull’aiuto di tanti amici famosi, chiedendo di scrivere un pensiero su Napoli in soli 140 caratteri. L’idea di un TweetBook…ma era troppo difficile farlo” ed ha letto un passo dello stesso di Fabio Fazio, dove i 140 caratteri sono stati ampiamente superati.

Il principe abusivo - Conferenza

A Christian De Sica la domanda più attuale legata all’ombrello che c’è nella locandina dello Spettacolo. Come quell’ombrello della comicità, possa preservare il pubblico dai brutti pensieri del periodo storico vissuto, e De Sica con molta positività, ha dichiarato che “l’ombrello in questo caso simboleggia la spensieratezza che cerchiamo di dare al pubblico proprio come copertura di tutte le brutte cose che stanno accadendo nel mondo“.

Nel cast troviamo Elena Cucci al posto di Sarah Felberbaum, Stefania di Francesco che sostituisce Serena Autieri, Gianni ParisiCiro Salatino, Antonio Fiorillo e Lello Musella.
Il principe abusivo da un soggetto e con la regia di Alessandro Siani, le musiche di Umberto Scipioni, i costumi di Elonora Rella, la Scenografia di Roberto Crea ed il disegno luci di Gigi Ascione, promette il vissuto di uno show indimenticabile.

Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Augusteo di Napoli, passando per il Mediolanum Forum di Assago, il Teatro Sistina di Roma ed il TeatroTeam di Bari.
Le foto della conferenza in alta risoluzione sono disponibili sulla nostra Pagina Facebook.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Ettore Nicoletti

Ettore Nicoletti: parto con Dreamscapes

Ettore Nicoletti, attore di cinema e teatro, ci racconta dell'uscita nel prossimo settembre di DreamScapes, il podcast.

Teatro Bracco - Stagione Teatrale 2022-23

Teatro Bracco: stagione teatrale 2022/23

Caterina De Santis sul Teatro Bracco: "torniamo a ridere insieme!" Ecco la stagione teatrale 2022/23 con gli spettacoli.

Giorgio Lupano. Foto di Alessandro Rabboni

Giorgio Lupano: ho ancora voglia di mettermi alla prova

Un attore di spessore, Giorgio Lupano, che negli anni abbiamo visto avvicendarsi in ruoli sempre diversi e che si racconta a noi.

Lascia un commento