Fatima Trotta, Erneso Lama e Sal Da Vinci in scena con Masaniello Revolution. Foto dal Web
Fatima Trotta, Erneso Lama e Sal Da Vinci in scena con Masaniello Revolution. Foto dal Web

Masaniello Revolution, il ritorno di Da Vinci

Masaniello Revolution è il nuovo spettacolo che vede coinvolto come protagonista Sal Da Vinci ed è in scena al Teatro Augusteo di Napoli fino al 15 gennaio 2023. 

Un cast di artisti diretti dallo stesso bravissimo Sal Da Vinci che ne ha scritto anche la sceneggiatura insieme a Ciro Villano.

Durante la messa in scena, applausi più che meritati per la talentuosa e versatile Fatima Trotta nelle vesti di Bernadette, moglie di Tommaso (Sal Da Vinci) alias un Masaniello dei nostri giorni il quale, a distanza di secoli, rivive le gesta del più famoso venditore di pesce partenopeo divenuto poi il “capo del popolo”.

Nel cast per la prima volta, anche una delle artiste che arriva dal mondo neomelodico, Giusy Attanasio.

Sul palco, oltre i sopra citati, un cast di attori che tra ilarità, musica, canzoni e danze tengono alta l’attenzione del pubblico sempre partecipe e coinvolto: Ernesto Lama, Francesco Da Vinci, Carlo Caracciolo, Antonio Fiorillo, Andrea Iovino, Marco Palmieri, Thayla Orefice, tra i quali si annoverano veri “animali da palcoscenico” dalle mille sfumature ed emotivamente entusiasmanti.

Per la direzione musicale e gli arrangiamenti c’è, invece” il “tocco” impeccabile di Adriano Pennino.

Uno spettacolo divertente ma intenso incorniciato in una bellissima scenografia di immagini e colori dove a predominare sono le voci dei protagonisti tra cui, ovviamente, quella inconfondibile di Sal Da Vinci.

Masaniello Revolution

Il mito di Masaniello rivive nella storia di Tommaso, che ne ripercorre le gesta, da semplice venditore di pesce a potente capopopolo. Tommaso, nel 2022, vessato da soprusi che mineranno la sua onesta attività, capeggerà una rivolta che lo porterà a detenere un potere non  facile gestire. Attraverso la narrazione della commedia musicale, gli autori hanno provato a ridare vita al personaggio storico la cui lezione è di un’attualità sconvolgente: mettere tutto il potere nelle mani di un unico uomo è troppo pericoloso.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Lascia un commento