Simone Elefante in Like You

Like you, l’esordio di Simone Elefante

Cosa è l’arte? È quella cosa che ti scorre nelle vene sin da quando sei in fasce. E questo lo sa benissimo il giovane Simone Elefante, 18enne lucano, che in poco tempo è riuscito a conquistare tutti con la sua musica.

Simone Elefante in Like You

Seppur giovanissimo, dopo svariati anni di studi e approfondimenti, è riuscito a comporre il suo primo brano dal titolo “Like you”. Un brano autobiografico che narra il rapporto del ragazzo con suo nonno, venuto a mancare quando lui era ancora molto piccolo. Un dolore che però si è saputo trasformare, generando un prodotto artistico pronto a rimanere incastonato per sempre. Sì, perché dapprima le parole, poi musica e arrangiamento, hanno fatto sì che il nonno di Simone continuasse a vivere per sempre.

In un progetto in ascesa sicuramente vanno menzionati anche il maestro e produttore della canzone Fabrizio Frangione, pronto a sostenere Simone sia dal punto di vista artistico che umano, e Gianluca Calò, bassista noto per aver collaborato con grandi nomi della musica italiana che, sin dal primo istante in cui ha ascoltato il pezzo, se n’è completamente innamorato. Deciso e convinto che questa sarebbe stata la strada giusta, Simone ha corredato la canzone di un videoclip, girato tra Ruvo di Puglia e Bisceglie, che porta la firma del videomaker Giovanni Berardi. Una narratrice che tramite un album dalla copertina pentagrammata racconta la storia d’amore tra nonno e nipote, rispettivamente interpretati da Vincenzo Iurilli e Giuseppe Di Puppo, mentre piano le onde del mare portano via la figura corporea dell’anziano, senza portare via il suo amore per il piccolo.

In pochissimo tempo il brano ha raggiunto molte visualizzazioni e lo si può trovare anche in rotazione su Spotify. Orgoglio e soddisfazione per il giovane Simone, a cui non manca il continuo affetto di amici e parenti pronti a sostenerlo in questo suo inizio di carriera. Una carriera che sicuramente presenterà molteplici difficoltà, tante delusioni, ma che, se vissuta con la stessa passione e grinta di Simone, non potrà che far spiccare il volo verso un’altra dimensione.

Autore: Anthony Moy

Potrebbe interessarti

LaFede

LaFede: il mio Burro al Karitè

Federica Sportelli, LaFede, è un’artista milanese classe 1992. La musica e il canto sono stati, fin da piccola, le sue spinte interiori.

Annarè Persiano

Annarè Persiano, fra Gianna Nannini ed Elisa

Annarè Persiano, nel suo profilo Instagram, si descrive con queste parole: Sono una sognatrice, una scrittrice, un’ascoltatrice

Andrea Lombardi

Andrea Lombardi: sogno cinema e tv

Andrea Lombardi, giovane attore premiato dal "Premio Vincenzo Crocitti", inizia la sua carriera attoriale all'età di 9 anni.

Lascia un commento