Noemi; è lei la cantante del 2021

Oggi parliamo di Noemi, pseudonimo di Veronica Scoppelliti, da sempre, ha letteralmente conquistato i cuori del pubblico di tutte le età.

Molti, ricordano la sua fortunata partecipazione alla seconda edizione del talent show di “X-Factor”, capitanata da Morgan.

Noemi. Foto da Instagram
Noemi. Foto da Instagram

Noemi e la sua semplicità

Tanti i successi che contornano la carriera di Noemi: indimenticabile il singolo del 2009 in duetto con Fiorella Mannoia “L’amore si odia”, scritto da Diego Calvetti insieme a Marco Ciappelli. Un brano, che trovo ancora oggi, sublime e attualissimo. Noemi canta i suo pezzi con maestria  e semplicità: lo spettatore si sente a suo agio nell’ascoltarla. La sua voce arriva con tatto ma con estrema profondità’.

I suoi successi

Tutte le canzoni di Noemi, sono storie palpabili soprattutto con il cuore: nel 2012 “Sono solo parole”, nel 2014 “Bagnati da sole”, nel 2016 “La borsa di una donna” e nel 2018 “Non smettere mai di cercarmi”.

L’anno 2021 ricco di ricordi

Quest’anno, per Noemi, è stato l’anno di produzione musicale più  fruttuoso. Non solo per il cambio look, che l’ha resa ancora più sexy più di quanto già lo fosse, ma perché ha interpretato uno dei  brani più belli della storia della musica italiana e di Sanremo”: “Glicine”.

Glicine, il brano del 2021 dedicato alla consapevolezza

Una canzone scritta da Ginevra Lubrano, Francesco Fugazza, Tattroli (Mahmood) e Dario Faini. E’ un brano che va compreso fino in fondo: inizialmente, non avevo colto a pieno la ricchezza di significato rinchiuso in questa straordinaria canzone.

Noemi ha una voce che arriva. Arriva eccome! Una voce calda, in grado di cantare canzoni più spensierate ed allegre, a canzoni più profonde e delicate come, appunto, “Glicine”.

In questo pezzo traspare la consapevolezza di un amore arrivato al tramonto. Un amore che vive di ricordi, di attimi condivisi. Oltre a raccontare la fine di un amore, talvolta anche ricercato, si narra anche una nuova vita, una nuova energia che tutti possediamo proprio come la pianta di glicine: le radici rappresentano la nostra voglia di vivere, la nostra forza mentre la fioritura leggera e delicata, sono i nostri sentimenti che girano intorno al nostro essere.

Makumba, fra i successi dell’estate 2021

Un duetto geniale quello fra Noemi e Carl Brave. Il video, è a dir poco spaziale perché trascina chi lo guarda, in una realtà parallela divertente e allegra. Un brano estivo, spensierato che ruota fra superstizione e amore. Makumba, è stata fra le hit estive del 2021 e si è guadagnata un posto anche nelle canzoni leggendarie dedicate alla bella stagione. “Makumba”, fra rap e pop, ci racconta di due protagonisti che si cercano con nostalgia e speranza. Bravissimi Carl Brave e Noemi.

In poche parole

Grinta e dolcezza sia nella voce che nella propria personalità artistica. Un bell’esempio di rinascita, di forza e di consapevolezza: sia per sé stessi che verso il mondo. Grazie Noemi, alla prossima canzone.

Potrebbe interessarti

Concerto Anfiteatro Cascine di Firenze. Foto di repertorio

Firenze: all’Anfiteatro Cascine arriva la musica

Tutto pronto all'Anfiteatro Cascine di Firenze per l'arrivo dei concerti estivi e della grande musica: ecco il programma.

TheSuper4. Foto da Facebook RicPic

TheSuper4: arriva il nuovo singolo

Dopo il successo ad X-Factor Romania, ecco che i TheSuper4 sono pronti a lanciare il loro nuovo singolo: Amami, Amami

Noemi nella clip di Vanity Fair

Noemi: ho tagliato i ponti col passato

Noemi, a meno di una settimana dal Festival di Sanremo 2021, si racconta a Vanity Fair sul suo cambiamento.