Pippo Pelo per La Gazzetta dello Spettacolo

Pippo Pelo, i primi 40 anni di Kiss Kiss

Incontriamo Pippo Pelo per i 40 anni di Radio Kiss Kiss Network

Radio Kiss Kiss Network festeggia un importante anniversario, i suoi primi 40 anni di attività e grandi successi e per l’occasione Pippo Pelo, il poliedrico speaker all’anagrafe Cesare Falcone, classe 1966, si è simpaticamente concesso ai microfoni de La Gazzetta dello Spettacolo per raccontarci le sue esperienze, i suoi ricordi, le sue emozioni e le tante soddisfazioni.

Pippo Pelo è a Radio Kiss Kiss Network dal 1990, dove ha condotto trasmissioni di successo (alcune premiate con riconoscimenti) affiancato da colleghi ed amici che hanno lasciato in lui ricordi memorabili ed indelebili.

Grazie alla cortesia di Pippo Pelo ed alla sua affabilità, l’intervista diventa un susseguirsi di tuffi nel passato, percorsi e consigli. Una chiacchierata simpatica ed amichevole alla quale tutti i lettori sono invitati.

Pippo Pelo per La Gazzetta dello Spettacolo
Ricordiamo che per festeggiare l’attività, come racconta lo speaker e intrattenitore ai nostri microfoni, la città di Napoli ha festeggiato l’arrivo del 2017 insieme al team della Radio per un meraviglioso evento-concerto a Piazza Plebiscito. Pippo ci racconta dei suoi trascorsi, di come è nato il suo nome d’arte e tanti ricordi e aneddoti con I Ditelo Voi, con Gigi e Ross e con Fedora.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Roberto Chevalier

Roberto Chevalier: un mestiere da uno nessuno e centomila

Abilissimo nel suo mestiere, sin da bambino, ritroviamo Roberto Chevalier, attore e noto doppiatore di Tom Cruise e Tom Hanks.

Francesco Fiumarella del Premio Vincenzo Crocitti

Francesco Fiumarella racconta il Premio Crocitti

Incontriamo Francesco Fiumarella, autore e direttore del "Premio Vincenzo Crocitti International", che ci parla di meritocrazia.

Francesca Rettondini

Francesca Rettondini: tornerei a Verona

Una donna forte, risoluta, sorridente, Francesca Rettondini, che abbiamo avuto modo di incontrare per raccontarci di se.

Lascia un commento