Alberto Angela al Mann di Napoli

Stanotte a Pompei è il titolo dello speciale che Alberto Angela ha dedicato alla città di Pompei, ma anche di Ercolano, Stabia e Oplonti, distrutte dalla terribile eruzione del Vesuvio avvenuta nel ’79 D.C.

Alberto Angela con il sindaco Luigi De Magistris al MANN
Alberto Angela con il sindaco Luigi De Magistris al MANN. Foto di Chiara Arciprete.

In occasione della trasmissione, che andrà in onda il 22 Settembre su Rai Uno in prima serata, si è tenuta un’importante Conferenza Stampa presso il Mann, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli dove Alberto Angela si è reso disponibile per foto ed interviste, una disponibilità e cortesia che raramente si trovano in personaggi di così elevata caratura.

Nel corso della Conferenza il paleontologo più amato della televisione ha esposto con entusiasmo ciò che accadrà lungo il viaggio meraviglioso ed inquietante che ha ricostruito per mettere maggiormente in luce quello che si verificò al sito archeologico più famoso al mondo.

Sempre durante la presentazione, alla quale hanno partecipato anche Francesco Pinto,  AngeloTeodoli (Direttore Rai 1) ed il Direttore del Mann Paolo Giulierini, Alberto Angela ha voluto regalarci l’emozione di una clamorosa scoperta, ovvero una bottiglia con all’interno, si presume, dell’olio solidificato proveniente da una delle città vesuviane coinvolte nell’eruzione vulcanica, un reperto che viene attualmente studiato da numerosi esperti per attestarne meglio la provenienza e che risiede nei depositi del MANN.

Altro momento emozionante è stata la consegna da parte di Paolo Giulierini, di una spilla che ha insignito Angela Ambasciatore ufficiale del Mann, ennesimo meritato riconoscimento che va a sottolineare la grande stima che Napoli ed i napoletani hanno nei confronti di chi ha voluto esaltare i meriti e le qualità di una terra troppe volte violata.

Qui la nostra video intervista:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.