Cortinametraggio 2018, il bando

A cortometraggi, musica e Web si aggiungono i Brand per Cortinametraggio

Presentato alla 74 Mostra del Cinema di Venezia, ritroviamo Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana, che lancia i bandi per la 13a edizione che si terrà a Cortina dal 19 al 25 marzo 2018.

Cortinametraggio 2018. Foto da Facebook.

Il Festival Cortinametraggio, ideato e diretto da Maddalena Mayneri vede per questa edizione quattro sezioni competitive della kermesse: Cortometraggi, Videoclip Musicali, Web Stories e Branded Entertainment.

Le sezioni

La sezione Cortometraggi riguarda corti narrativi, di nazionalità italiana che spaziano dal genere horror, thriller, fantascienza, poliziesco e drammatico, di durata non superiore ai 20 minuti, realizzati nel corso del 2017.

La sezione Web Stories, da intendersi come cortometraggio di fiction fruibile solamente sul web è aperta a tutti i prodotti di nazionalità italiana di diverso genere. Potranno concorrere lavori che vanno dall’horror al thriller alla fantascienza, ma anche di genere poliziesco e drammatico. La durata non potrà essere superiore ai 20 minuti e dovranno essere state realizzate nel corso del 2017. La Web Story deve essere stata prodotta e distribuita pubblicamente su internet dal 1 gennaio 2017 al 5 febbraio 2018.

La sezione Videoclip Musicali, inoltre, è aperta a tutti i prodotti di nazionalità Italiana di qualunque genere musicale prodotti e distribuiti pubblicamente su internet dal 1 gennaio 2017 al 5 febbraio 2018.

Da quest’anno inoltre il festival si arricchisce della nuova sezione Branded Entertainment, organizzata in collaborazione con OBE-Osservatorio Branded Entertainment che vede al centro il mondo della pubblicità e la creatività legata alla promozione di un brand.

La scadenza per le iscrizioni alle quattro Sezioni del festival è il 5 febbraio 2018.

La selezione

La selezione avverrà a cura e a insindacabile giudizio della Direzione Artistica del Festival. La Direzione del Festival nominerà una Giuria di selezionati professionisti del settore cinematografico individuati tra registi, attori, giornalisti, critici cinematografici, produttori e distributori.

Per la Sezione Cortometraggi oltre al Premio, in denaro, al miglior corto assoluto, ci sarà il Premio del pubblico al miglior corto e il Premio al miglior attore, il premio alla miglior attrice, il premio ai migliori dialoghi e il premio alla miglior colonna sonora. Per la sezione videoclip musicali sarà assegnato il premio al miglior videoclip, mentre per la sezione web stories ci sarà il premio alla miglior web story, per la sezione Branded Content sarà assegnato il Premio al miglior corto Branded Entertainment.

Potrebbe interessarti

Conferenza di presentazione dell'Ariano International Film Festival 2019

Ariano International Film Festival 2019, la giuria

La prestigiosa sala del Carroccio in Campidoglio ha ospitato la conferenza stampa di presentazione dell’Ariano …

Uno scatto rubato di Marco Sarra e Gabriela Teleaga, protagonisti di Febbre. Foto da Ufficio Stampa

Febbre, l’opera prima di Sergio Ciro Cutrona

Oggi parliamo di Febbre, il film corto prodotto da ARproduction, ed opera prima come regista …

Ulysses Film Festival 2019

Ulysses Film Festival al via

Il Festival del Cinema nella Riviera di Ulisse raddoppia con la Kermesse Ulysses Film Festival. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.