Breaking News
Home > Televisione > Carmine Recano, Jacopo è istintivo

Carmine Recano, Jacopo è istintivo

Carmine Recano a tu per tu con i lettori

Carmine Recano è in TV, in questa settimane, con la fiction Amore pensaci tu. Il suo è il ruolo di un padre che di mestiere fa il calciatore, ma soprattutto è un marito e un padre quasi assente che si ritrova a dover recuperare le occasioni un po’ perse nel tempo.

Carmine Recano

Recita accanto a Martina Stella, che nella fiction è sua moglie. Una nuova esperienza per il giovane attore, La Gazzetta dello Spettacolo incontra Carmine Recano e, con lui, il suo Jacopo.

Benvenuto su La Gazzetta dello Spettacolo, Carmine Recano. Parlaci del tuo personaggio in Amore pensaci tu.

Il mio personaggio è un ex calciatore che ha sempre vissuto gli eccessi. Per lui conta il successo e la sua carriera sportiva, ha sempre avuto a disposizione soldi, donne, feste. Tutto ciò ha avuto delle conseguenze negative sulla sua vita matrimoniale e nel rapporto con i figli.

Jacopo che padre è?

E’ sicuramente un padre assente, l’assenza è dovuta alla lontananza. Jacopo non ha certezze e risposte verso la sua famiglia. Attraverso la paternità cerca di ritrovare la sua vita, una sua dignità e un equilibrio.

Carmine Recano

Ti somiglia?

L’unica cosa che ho in comune con Jacopo è l’istinto. Sono una persona istintiva, però completamente diversa da lui. Non arrivo di certo alle pazzie che fa lui!

Questa che esperienza è stata per te?

Questa serie, come gli altri lavori che ho fatto, ha rappresentato un percorso per me e per la mia vita. Mi sono ritrovato a conoscere persone nuove, ci sono rapporti lavorativi nuovi. Quindi questa esperienza è stata soprattutto condivisione. Il nostro lavoro è questo, quello di condividere emozioni. Per me girare questa serie ha significato condividere pezzi di me con le persone con cui ho lavorato.

Quale è il messaggio che secondo te arriva ai telespettatori di questa serie?

Più che un messaggio, noi vogliamo descrivere qualcosa che la società già conosce. Non facciamo altro che riportare in tv quello che accade nelle società, nella famiglia, nei rapporti tra le persone. Abbiamo provato a raccontare da un punto di vista diverso, dal punto di vista degli uomini e in questo caso dal punto di vista dei papà. Amore pensaci tu raccoglie storie non convenzionali, raccontiamo quello che accade.

Per quanto riguarda la tua vita, come ti descriveresti?

Sono un uomo istintivo ma al tempo stesso sono un uomo riservato che tiene moltissimo alla sua vita privata. Nonostante l’istinto a volte prevale, cerco di essere razionale, cerco di arrivare sempre alle cose ragionandoci. Facci una vita normale, semplice quando non recito. Non ho eccessi. Ho due grandi passioni: la recitazione e i miei cani!

Progetti futuri?

Ho delle proposte lavorative non ancora ufficiali! Se avremo modo di risentirci, te le dirò volentieri!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi