Benedetta Gargari

Benedetta Gargari: Rimbocchiamoci le maniche, con passione

Faccia a faccia con Benedetta Gargari di Rimbocchiamoci le maniche

Benedetta GargariBenedetta Gargari non si ferma mai. Sarà la figlia di Sabrina Ferilli e Sergio Assisi nella fiction di Canale 5 Rimbocchiamoci le maniche. La giovanissima attrice torna in TV nel ruolo della forte e bella Caty dal 7 settembre.

Benedetta è bella, giovane, semplice, dall’aria sensibile e dagli occhi pieni della sua passione per la recitazione. Eppure lei di gavetta ne ha fatta fin dall’età di 5 anni, fiction su Fiction accanto a grandi attori, da Stefania Sandrelli a Claudio Amendola, da Gabriel Garko a Serena Autieri, da Anna Foglietta fino ad arrivare a Terence Hill. Benedetta racconta le ragazze del suo tempo, in punta di piedi e con la semplicità di chi vuole arrivare ad un sogno senza strafare. Resta una ragazza normale, continua a studiare, vive e sorride alla ricerca di sogni da interpretare e plasmare.

La Gazzetta dello Spettacolo l’ha incontrata in occasione del debutto in Rimbocchiamoci le mani…

Benedetta, benvenuta su La Gazzetta dello spettacolo. Parlaci del tuo personaggio nella fiction ” Rimbocchiamoci le maniche”…

Ciao a tutti! Caty Ranzi è la prima figlia di Angela Tusco ( Sabrina Ferilli) . Caty ha 18 anni è una ragazza molto forte all’apparenza ma che nasconde dentro di se tante fragilità. Ha la passione per il disegno, è una sognatrice. È molto dolce e vulnerabile ma ha un bel caratterino!

Ti assomiglia Caty? In cosa credi di essere diversa da lei?

Caty mi assomiglia molto. È impulsiva,schietta come me. Deve sempre dire quello che pensa, un po’ come sua mamma Angela!

Che esperienza è stata questa per te?

è stata un’esperienza bellissima. Sono stati i mesi più belli di sempre, ho incontrato persone fantastiche con cui ancora adesso sono in contatto.. È bello quando si crea questo feeling su un set… Era diventata la mia seconda famiglia.

E lavorare accanto a Sabrina Ferilli?

Sabrina Ferilli è una professionista. Averla come mamma per me è stato un onore. Mi ha aiutato tanto con i suoi consigli e soprattutto con l’emozione che metteva in ogni scena. Ricordo ancora una scena dove dovevo piangere e lei è riuscita a farmi commuovere veramente. Mi è bastato ascoltare le sue parole e guardarla negli occhi. È stato bellissimo per me lavorare con lei…

Tante le fiction di cui sei stata protagonista. Una delle ultime è stata ” Non è stato mio figlio”. Che ricordi hai di questa fiction e del cast?

Non è stato mio figlio è stata una bella esperienza! Un ruolo forte diverso dai soliti! Non capita spesso di doversi suicidare in scena! Anche lì mi sono trovata benissimo con tutto il cast tecnico e artistico!

Ad oggi c’è un ruolo che ti piacerebbe ottenere e che sogni?

Mi piacerebbe interpretare una ragazza problematica, tosta, al cinema… Un po’tipo quello di Angelina Jolie in “ragazze interrotte” .

Ma Benedetta chi è? Quali sono le sue passioni?

Io sono una ragazza molto sensibile spesso anche troppo! Ho 21 anni e devo iniziare il quarto anno di giurisprudenza, nei momenti di pausa dal lavoro studio così ho la mente sempre occupata ed allenata! Il mio sogno più grande è diventare una brava attrice ma nel frattempo continuo a studiare giurisprudenza per avere anche un piano B.

Uno dei ricordi più belli che porti con te sempre di questi anni di fiction e film a cui hai preso parte c’è?

Ho iniziato all’età di 5 anni a lavorare ed ho tantissimi ricordi che tengo custoditi nel mio cuore…

Sei giovanissima, c’è un consiglio che vuoi dare ai ragazzi che vogliono intraprendere il tuo stesso percorso?

Io credo che il consiglio che posso dare ai ragazzi che vogliono intraprendere la carriera di attori sia semplicemente quello di non montarsi mai la testa. Di rimanere sempre con i piedi per terra e di rispettare il lavoro degli altri… Fare l’attore è bellissimo ma bisogna imparare a gestirsi e ad essere forti perché la strada è in salita e bisogna essere pronti ad accettare anche le sconfitte e rialzarsi più forti di prima…

È la passione che mi spinge a continuare.

Anche tua sorella Ludovica è un’attrice. Quali sono i consigli che vi date quando lavorate?

Io e Ludovica abbiamo un ottimo rapporto Non c’è mai stata competizione tra di noi,anzi abbiamo sempre tifato l’una per l’altra anche se delle volte ci è capitato di dover affrontare gli stessi provini…

Sogni e progetti di cui vuoi parlarci…

Sogni tantissimi!! Ho appena finito di girare il remake della serie australiana House Husbands per canale 5 dal titolo: amore pensaci tu che uscirà prossimamente dove interpreto una ragazza molto problematica incinta! Sarò la figlia di Emilio Solfrizzi!

E’ stato un piacere conoscerti, Benedetta!

Ci vediamo mercoledì 7 settembre alle 21.00 su canale 5 con Rimbocchiamoci le maniche e prossimamente con Amore pensaci tu! Un bacio a tutti e grazie dell’intervista!!!

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Agnese Lorenzini. Foto di Giuseppe D'Anna

Agnese Lorenzini: il mio periodo intenso ad “Un Posto al Sole”

Incontriamo Agnese Lorenzini, dopo che la sua Susanna, recentemente, è uscita di scena dalla soap opera Un Posto al Sole.

Vanessa Scalera, Carlo Buccirosso e Massimiliano Gallo per Imma Tataranni

Imma Tataranni-Sostituto Procuratore: la 3a stagione

La tanto attesa terza stagione di Imma Tataranni - Sostituto Procuratore, in onda su Rai 1, sta per ritornare sul piccolo schermo.

Luca Turco. Foto di Giuseppe D'Anna

Luca Turco: vi racconto le mie passioni

Luca Turco è cresciuto insieme come Niko, nella grande ed importante famiglia di Un Posto al Sole e si racconta nelle sue passioni

Lascia un commento