Come Hansel e Gretel: al Centrale Preneste

Domenica 23 Marzo alle ore 16.30 a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58) arriva dalla Sicilia la Compagnia Teatro Libero Palermo / Stabile d’Innovazione con lo spettacolo Come Hänsel e Gretel, liberamente ispirato al racconto dei Fratelli Grimm. Nella storia popolare Hänsel e Gretel, nati in una famiglia povera, vengono abbandonati dai genitori che non potevano sfamarli. Oggi la fame ha assunto un significato ben diverso: abbiamo fame di consumo e consumiamo, consumando noi stessi. Oggi Hänsel e Gretel potrebbero essere gettati via, abbandonati, proprio come si fa con i rifiuti.

In Come Hänsel e Gretel, interpretato da Salvo Dolce e Silvia Scuderi, una matrigna contemporanea decide di lasciare il proprio figliastro in mezzo a un bosco fatto solo di rifiuti, una valanga di oggetti che in apparenza non servono più. Tra questi rifiuti, però, spunta fuori la testolina di una ragazza, anche lei abbandonata.

Ma siamo veramente sicuri che i rifiuti siano inutili? I due ragazzi, tra paure e diffidenze, stringono una forte amicizia e, proprio come Hänsel e Gretel, intraprendono un viaggio. Inizia per loro un’avventura poetica e dolce che li porta alla ricerca della loro casa di marzapane. Scoprono e incontrano tanti personaggi, finché non arrivano in un nuovo continente che, come una matrigna cattiva, li vuole fagocitare…

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Sandra Milo e Claudio Insegno

Sandra Milo: una Diva al Bracco

Essere diva oggi ha ancora un senso? Se parliamo di Sandra Milo sicuramente si e lo facciamo al Teatro Bracco di Napoli.

Quando spunta la luna a Marechiaro

Quando spunta la luna a Marechiaro al Bracco

Al Teatro Bracco diretto da Caterina De Santis è di scena la canzone napoletana in “Quando spunta la luna a Marechiaro”.

Maximilian Nisi

Maximilian Nisi: il presente, quel meraviglioso istante

Maximilian Nisi, in questo periodo alle prese con lo spettacolo teatrale "A spasso con Daisy", insieme a Milena Vukotic.

Lascia un commento