Ema Kovac sbarca sul grande schermo

L’attrice croata Ema Kovac, dopo essere stata tra le protagoniste emergenti all’Ischia Film Festival 2021, fa puntare i riflettori su di se.

Ema Kovac

Lei che è stata l’interprete emergente tra le più acclamate della rassegna ischitana, giunta quest’anno alla sua diciannovesima edizione, è divenuta celebre in Italia per essere stata forse l’ultima, vera Madre Natura del programma “Ciao Darwin” di Paolo Bonolis, e per essere stata una delle avventuriere di “Pechino Express”.

Ema Kovac che da sempre ha coltivato la passione per il grande schermo, ha deciso di intraprendere una carriera cinematografica. Già dai primi provini, registi e casting director si sono accorti di avere dinnanzi un vero talento. Attualmente sta girando un serie televisiva che andrà in onda prossimamente, ma a Ischia, nei giorni della kermesse organizzata da Pascal Vicedomini, la Kovac è stata oggetto di apprezzamento e attenzioni da parte di importanti produttori americani ed internazionali Ecco perché a febbraio 2022 Ema volerà negli States, dove probabilmente l’attende un percorso importante.

Tuttavia anche l’Italia non resta certo a guardare e, al di là di questa serie Tv di cui la Kovac è già parte integrante del cast, sembra che possa avere un ruolo chiave in un film di prossima realizzazione (in questi giorni sono in corso i sopralluoghi per il set) la cui trama, stando alle informazioni, ripercorrerebbe uno dei più efferati omicidi commessi a Roma degli ultimi 20 anni. Ma per ora non ci sono conferme, solo indiscrezioni. Insomma tante belle soddisfazioni per Ema Kovac, che appena affacciata al mondo del cinema già può vantare una serie di riconoscimenti importanti.

E il grande clamore ottenuto all’Ischia Film Festival se da una parte è già una piccola conferma del successo dell’attrice, dall’altra è di grande auspicio per una sicura, brillante carriera.

Lascia un commento