Walter Zappalà
Walter Zappalà

Walter Zappalà: valori, sogni e progetti di Mister Italia 2022

Walter Zappalà è stato eletto Mister Italia 2022 durante la finalissima a Pescara del 6 agosto scorso. Il vincitore del concorso nazionale di bellezza maschile succede a un altro siciliano, Joseph Lantillo.

Nel 2020 il titolo di Mister Italia era andato al modello e attore napoletano Giuseppe Moscarella. Oggi Walter Zappalà ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni de La Gazzetta dello Spettacolo.

Benvenuto Walter Zappalà su La Gazzetta dello Spettacolo. Ad agosto ha vinto il concorso nazionale di bellezza maschile Mister Italia 2022, organizzato dal patron Claudio Marastoni. Ci potrebbe descrivere il momento della proclamazione?

Innanzitutto tengo a ringraziarvi per l’opportunità che mi state dando. Ad oggi, la sera della proclamazione è stata forse la più bella della mia vita. Ricordo ancora il momento in cui venne annunciato il mio nome davanti a una piazza gremita di gente. È stata un’emozione unica, sicuramente indimenticabile, che un ragazzo vorrebbe rivivere ogni giorno.

Da quel giorno la sua vita è cambiata?

Più che da quel giorno direi dalla sera stessa. Subito dopo essere sceso dalla passerella ho pensato alla grandissima opportunità che mi stava capitando, ho incontrato tantissime persone che mi hanno ringraziato e altresì chiesto di farsi una foto con me. Tantissime sono state anche le chiamate di molti personaggi dello spettacolo che si sono congratulati per l’obiettivo che avevo appena raggiunto. Ho subito capito che la mia vita in piccolo stava cambiando.

Quali ricordi custodirà con orgoglio di questa esperienza?

Tanti sono i ricordi che porterò con me. In primis aver conosciuto persone splendide, dallo staff ai tantissimi compagni di avventura, con molti ancora mi ci sento telefonicamente, ricordando i bei momenti di felicità.

Le piacerebbe intraprendere la carriera di attore o sfondare come personaggio nel mondo della televisione?

Certo che si! Diciamo che è un sogno che ho sempre coltivato fin da piccolo, quel sogno nel cassetto che ogni bambino ha. Chiaramente so che non è solamente un titolo che può permetterti di fare ciò, bisognerà studiare e fare gavetta, io ci proverò!

Quali sono i suoi valori e ideali?

Ognuno di noi credo che abbia dei propri valori e degli ideali, possiamo dire che sono le basi su cui si fonda il nostro comportamento. Impegno, ambizione, correttezza e il rispetto, è tutto quello che serve per chi come me ha la voglia di fare successo.

Potrebbe svelarci un desiderio professionale e uno privato di Walter Zappalà?

Un desiderio professionale è quello di poter fare l’attore. A livello privato, quello di trovare una ragazza che possa stare al mio fianco, chissà per il resto della mia vita… sì, sono single!

Cosa si augura per il nuovo anno?

Mi auguro tanto successo in quello che per me è stato un sogno da bambino. Sono convinto che il concorso di Mister Italia possa aprirmi tanti spiragli in questo settore. Sono consapevole che mi aspetta anche un anno di studio e sacrificio, ma ora che sono arrivato fino a qui continuerò con lo stesso spirito di prima.

Autore: Domenico Giampetruzzi

Giornalista web, addetto stampa e formatore appassionato di spettacolo, tv, moda, calcio, lifestyle, cronaca rosa e nera, cinema e attualità. Dal 2010 sono iscritto all'albo dei giornalisti pubblicisti della Puglia.

Potrebbe interessarti

Giorgia Giacometti

Giorgia Giacometti: con la musica mi racconto senza filtri

Per chi ancora non conoscesse Giorgia Giacometti la introduciamo come cantante e cantautrice, ma anche produttrice musicale

Giordano - Per non piangere più

Giordano: il nuovo è “Per non piangere più”

Giordano nasce nella periferia di Roma e scopre la sua passione per la musica partecipando a diverse serate karaoke.

Rebecca Ingrassia

7 Voci: la nuova canzone di Rebecca Ingrassia

Rebecca Ingrassia, figlia di Giampiero e nipote di Ciccio, ci racconta e si racconta attraverso la sua canzone: 7 voci.

Lascia un commento