Moreno Amantini. Foto Ufficio Stampa.
Moreno Amantini. Foto Ufficio Stampa.

Moreno Amantini sbarca in radio

Moreno Amantini dal teatro alla TV passando per la radio

Il poliedrico presentatore Moreno Amantini, dopo una lunga strada nel mondo dei media approda ai microfoni di Radio Incontro Donna.

Moreno Amantini. Foto Ufficio Stampa.
Moreno Amantini. Foto Ufficio Stampa.

Da attore teatrale a pungente opinionista e presentatore televisivo. Ora in Radio. In quale ruolo ti identifichi di più?

Non posso scegliere. La TV, il teatro e la radio fanno parte di me. Del mio essere. Artisticamente parlando nasco in Teatro ma devo molto alla tv. La radio è una forma libera di comunicazione che adoro e sto vivendo un momento bellissimo.

Radio Incontro Donna è una radio di sole donne, o quasi, come ci sei arrivato?

A Radio Incontro Donna sono arrivato prima lavorando nel dietro le quinte poi andando in voce. L’editrice Michelle Marie Castiello è una mia amica e non era in progetto un mio programma, ma il richiamo del microfono è stato troppo forte. In una radio di sole donne non c’era nessuna che parlasse di Gossip! Pane per i miei denti. Come poter rifiutare? Oggi vado in onda tutti i giorni e mi sento un privilegiato: lavoro con sole donne. Non male direi!”

Hai rubriche di gossip e cucina e i tuoi commenti social su fatti di gossip vengono spesso riportati da importanti testate. Ti senti un pettegolo 2.0?

Assolutamente si. Essendo stato uno degli opinionisti dello storico programma di Raidue “Al Posto Tuo” ed avendo successivamente prestato il volto al rotocalco mondano “Vippando”, creata dall’amica ventennale Janet De Nardis, oggi collega radiofonica e direttore del Roma Web Fest, l’etichetta di opinionista di gossip è venuta naturale.

Mi diverte. Non amo prendermi troppo sul serio e, anche nelle mie rubriche, unisco la cucina al gossip. La leggerezza è la chiave fondamentale per vivere bene. Non amo le etichette ma questo è un Paese in cui viene prima l’etichetta, poi la persona e l’artista.

Hai spesso dichiarato che la TV ti ha voltato le spalle. In che senso?

Più che la TV, alcuni personaggi, registi e addetti ai lavori. Questo è un ambiente in cui la memoria e la gratitudine hanno vita breve. Inoltre devo ammettere che non mi riconosco molto nella tv che vediamo oggi. Aspetto fiducioso qualche proposta ma se non dovesse arrivare vivo bene ugualmente. Ci sono tantissime forme di arte e di comunicazione.

Vuoi toglierti qualche sassolino dalla scarpa?

Assolutamente no. Tutto torna e come dico sempre io la vita è un boomerang. Io la mattina mi guardo sereno allo specchio, qualcun altro meno, ma evidentemente va bene così.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Il futuro è già qui. Spero di continuare ad essere sereno e di fare sempre questo lavoro che amo. Continuerà la mia avventura a Radio Incontro Donna che da Settembre vedrà grandi novità e dal 21 Febbraio al 4 Marzo 2018 sarò nuovamente in Teatro con Angela Melillo, Andrea Roncato e Valentina Paoletti nella commedia brillante “Lo zio di città”, scritta e diretta da Piero Moriconi. Per adesso non ci sono proposte televisive all’orizzonte ma mai dire mai!

 

Autore: Maria Rita Marigliani

Giornalista Pubblicista, Ufficio Stampa e Social Media Manager. La comunicazione rappresenta, da sempre, un’opportunità di evoluzione e crescita necessaria per me e per la conoscenza degli altri.

Potrebbe interessarti

Mondo online. Foto dal Web - Pixabay

Giochi online: uno dei passatempi preferiti dagli utenti anche nel 2022!

Semplicità, immediatezza e grafica dettagliata alcune caratteristiche vincenti dei giochi online.

Estate in giardino

Estate in giardino con offerte dal volantino Despar, Lidl e Coop

Parliamo dell'Estate in giardino e di tutto ciò che si può acquistare per questo spazio con offerte dal volantino Despar, Lidl e Coop

Anthony Phillips in cover su Dusk

Dusk: Anthony Phillips in cover

Dusk ha festeggiato di recente le sue prime 100 copie ed è stato scelto, di mettere Anthony Phillips in copertina.

Lascia un commento