Luigi De Magistris, Rocio Munoz Morales e Maurizio Martiniello alla serata di gala
Luigi De Magistris, Rocio Munoz Morales e Maurizio Martiniello alla serata di gala. Foto di Vittorio Iumiento

Napoli Moda Design, l’opening 2019 con Rocio Munoz Morales

L’avventura in rosso di Napoli Moda Design, conferma l’interesse da parte di addetti ai lavori e amanti dello stile per l’edizione 2019.

Con oltre 700 invitati, una splendida Rocio Munoz Morales, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e l’art director della Kermesse, Maurizio Martiniello, hanno consegnato il premio “Spettacolo” all’attrice.

Luigi De Magistris, Rocio Munoz Morales e Maurizio Martiniello alla serata di gala
Luigi De Magistris, Rocio Munoz Morales e Maurizio Martiniello alla serata di gala. Foto di Vittorio Iumiento

Il Primo cittadino era visibilmente emozionato per le belle e sentite parole dell’attrice madrilena su Napoli e, in particolare, sulle stazioni del’arte della nostra metropolitana.

Altri premi sono stati consegnati a Filippo Laterza per la sezione Moda, Stefano Cavalleri per la Moda Kids, Antonio Rossetti per il Design, Giusi Giustino per i Costumi di scena, Mauro Milani per l’Arte, Luciano Carino per il Makeup. Tra gli ospiti presenti, anche la bella e brava Miriam Candurro ed il simpatico Patrizio Rispo.

Miriam Candurro a Napoli Moda Design. Foto di Vittorio Iumiento
Miriam Candurro a Napoli Moda Design. Foto di Vittorio Iumiento

Conclusa la serata in rosso, inizia la settimana della Moda, dal 27 aprile al 5 maggio. Sette giorni di appuntamenti e sfilate nella Contemporary house di Maurizio Martiniello. Eventi formativi, come il convegno “La moda e la sua tutela legale” organizzato dall’Ordine degli Avvocati Napoli Nord, e tanti altri corsi con crediti per architetti e giornalisti, sono previsti poi trunk show come quello di gioielli, sartorial talk come quello della Sartoria Chiaia di Gennaro Annunziata e showcooking.

Ampio spazio anche ai giovani che avranno modo di esporre e far sfilare le proprie creazioni: la casa, infatti, ospiterà l’Accademia di Belle Arti di Napoli, corso di Fashion Design, l’Istituto Superiore di Design e l’Istituto Professione Moda.

Nella Contemporary house di Napoli Moda Design, tanti gli ospiti dell’imprenditoria, del giornalismo e del design, e qui, ogni anno si anticipano le tendenze, gli arredi e i complementi di design del prossimo anno.

Stavolta l’architetto partenopeo ha realizzato un appartamento lussuoso e funzionale, innovativo ed ecocompatibile, per offrire a visitatori e addetti ai lavori una visione completa della graffiante creatività Made in Italy. Dalla domotica alle materie prime, dai tessuti ai complementi d’arredo fino all’illuminotecnica, nulla è lasciato al caso nella luxury house di Maurizio Martiniello: la tecnologia facilita le frenetiche giornate di una famiglia, la resistenza dei nuovi materiali rende più longevi marmi e parquet, i tessuti, con le loro fibre a Led, sostituiscono i sintetici.

Camera da letto, salone, sala da pranzo, cucina, tutto è all’avanguardia nella Contemporary house grazie alla creatività di grandi brands nazionali. Una qualità e un lusso che investe anche tutto ciò che è racchiuso nella casa ideata dall’architetto partenopeo: in esposizione, infatti, le opere di Mauro Milani, artista bolognese eclettico, aperto alle contaminazioni e al “rimodellamento” del passato.
Napolimodadesign è bellezza, in tutte le sue forme e sfaccettature; è eleganza, grazia, signorilità.

Una filosofia che abbraccia dalla prima edizione della kermesse e che coinvolge non solo la moda e il design, ma anche l’arte e il food: saranno, infatti, presenti chef come Antonino Maresca, Marco C. Merola, Luigi Salomone e Domenico Iavarone. Un appartamento da vivere dalla mattina alla sera, quando è tempo di aperitivo o cena, meglio se stellati.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

5 consigli per arredare al meglio casa nuova. Foto dal Web

5 consigli per arredare al meglio casa nuova

Oggi parliamo di casa e dell’entusiasmo di un posto nuovo dove abitare e vi diamo 5 consigli per arredarlo al meglio.

Martina Troni

Martina Troni: il cinema, una bellissima scoperta!

Martina Troni è da anni una nota modella internazionale, ed la intervistiamo per farci raccontare del suo mondo.

Donna e Uomo in sala giochi con dress code differenti. Foto dal Web di Anna Shvets

Dress code perfetto (lui e lei) per una serata in sala gioco

La moda influenza la nostra vita, i dress code che indossiamo ci identificano. Ma come vestirsi per una serata in sala gioco in due?

Lascia un commento