Un Natale al Sud - Boldi e Tatangelo

Un Natale al Sud, le interviste (Video)

Sbarca al cinema il cinepanettone in anticipo, Un Natale al Sud

Tour promozionale in corso per i protagonisti di Un Natale al Sud, il cinepanettone in anticipo, durante il quale abbiamo incontrato ed intervistato per i nostri lettori, alcuni dei protagonisti.

A parlarci del nuovo film con la regia di Federico Marsicano prodotto da Mari Film e Ideacinema e distribuito da Medusa Film, i protagonisti Massimo Boldi e Biagio Izzo, oltre alle new entry Anna Tatangelo (per la prima volta sul grande schermo) e lo YouTuber Simone Paciello (Awed).

I protagonisti ci hanno raccontato chicche dal set e quello che il film vuole simboleggiare “senza pretese”, oltre a parlare dei propri progetti personali per il futuro, venendo (soprattutto i nuovi arrivati) da ambiti diversi da quelli cinematografici.

Le interviste

Ma ascoltiamo le testimonianze direttamente dai protagonisti:

Come si può ben comprendere, il sodalizio Nord-Sud nato ormai con il duo Boldi-Izzo che dimostrano grande versatilità oltre che una verve comica naturale, sembra ben promettere e non fa rimpiangere il vecchio duo da cinepanettone Boldi-De Sica. Grandi novità anche per Anna Tatangelo, che ci racconta il suo punto di vista sul Natale e la nuova collaborazione musicale con Giovanni Caccamo.

Inoltre sorpresa molto gradita, l’intervento del giovanissimo Simone Paciello, che dimostra verve e racconta del suo desiderio di voler uscire fuori dagli schemi del web, per poter cominciare a proporre le sue risate al grande pubblico del live.

Un Natale al Sud

Un Natale al Sud racconta il mondo degli incontri via Internet attraverso vicende che nascono da un sito di pura fantasia chiamato Cupido 2.0. Peppino, un carabiniere milanese, e Ambrogio, un fioraio napoletano, insieme alle amate mogli Bianca e Celeste, festeggiano il Natale nella stessa località turistica. È durante queste feste che le coppie di genitori scoprono che i rispettivi figli, Riccardo e Simone, sono fidanzati con due coetanee: Giulia e Ludovica.

Tutto molto bello se non fosse che i quattro innamorati … non si sono mai incontrati dal vivo! Decisi a mettere fine a questa pratica di “amore virtuale”, che proprio non riescono a capire, Peppino e Ambrogio riescono a far partecipare i ragazzi all’evento annuale di ritrovo degli utenti di “Cupido 2.0” l’App per incontri che ha visto sbocciare l’amore tra i giovani.

Un Natale al Sud - Boldi e Tatangelo

Ma per far funzionare il piano dovranno partecipare anche i genitori! L’evento si rivela però una bolgia infernale dove tra utenti ex virtuali a caccia di amori reali, una fashion blogger infatuata e un web influencer complessato, le due coppie perdono la bussola mettendo in crisi i loro matrimoni e le storie dei figli. Ma siamo così sicuri che le storie d’amore di una volta fossero più vere di quelle 2.0 di oggi?

Tra gli altri interpreti del film Paolo Conticini, Debora Villa, Barbara Tabita, Enzo Salvi, Loredana De Nardis, Paola Caruso, Bonaria Decorato, Ludovica Bizzaglia, Giulia Penna e Riccardo Dose.

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Gianni Franco

Gianni Franco: sogno un ruolo da Babbo Natale

Gianni Franco ci parla dei suoi trascorsi attoriali e di ciò che gli porterà il futuro a livello lavorativo fino al film con Carlo Verdone.

Isabell Russinova

Isabell Russinova: la mia vita, un sogno ad occhi aperti

Nata a Sofia e cresciuta a Trieste, Isabell Russinova è un'artista in piena regola e ci racconta la sua passione per il mondo dello spettacolo.

Lascia un commento