Pauline Ducruet sceglie le scarpe Daniele Giovani Design per la sfilata ad Amber Lounge

Come ogni anno, in chiosa alla Montecarlo Fashion Week si celebra il rinomato evento Amber Lounge Charity Fashion Show.

Amber Lounge è famosa per la sua creatività e il suo impegno nella realizzazione di eventi all’interno e all’esterno del mondo della Formula 1 tramite party esclusivi e sfilate di moda.

Tenuto sotto l’Alto Patrocinio di S.A.S. Principe Alberto II di Monaco, l’evento riesce a fondere con naturalezza il mondo della moda con quello dei motori. Inoltre, va evidenziato anche l’impegno filantropico: oltre che a sostenere fieramente Caudwell Children (ente che aiuta i bambini disabili e le loro famiglie) ha già raccolto più di 6 milioni e mezzo di euro per aiuti umanitari e scopi filantropici in generale.

Pauline Ducruet e Daniele Giovani Design, la scelta della collezione Metafore di Luce

Quest’anno ad Amber Lounge Charity Fashion Show ha aperto lo spettacolo Pauline Ducruet, figlia della celebre Principessa Stéphanie di Monaco, nonché nipote di Grace Kelly. La designer ha dato vita ad Alter, un marchio responsabile e visionario che non è stato disegnato per un genere ma in generale per le persone. Il punto focale della collezione è infatti la lotta alle discriminazioni di genere.

Tute in raso a maniche lunghe, trench, pantaloni morbidi, giacche e camicie compongono la collezione genderless della Ducruet, la quale ha deciso di affidarsi al Designer punto di riferimento quanto si tratta di accessori artigianali: Daniele Giovani Design. Il Fashion Buyer e Shoes Designer milanese si è fatto portavoce della raffinatezza del Made in Italy nel Mondo presentando la sua nuova collezione Metafore di Luce; tanto da ottenere questa fantastica occasione di collaborazione.

Metafore di Luce by Daniele Giovani Design

La collezione Metafore di Luce by Daniele Giovani Design è una linea di preziose calzature femminili (le quali dovrebbero acquisire lo status di opere d’arte) che comprende sandali, sabot, décolleté, flat e sneakers unite e accomunate da quel Fil Rouge che è la seduzione derivante da un sapiente uso della luce e dalla preziosità dei pellami utilizzati. Questi materiali cangianti e riflettenti, grazie alle loro colorazioni prevalentemente dorate, permettono di rivivere le emozioni suscitate solitamente da un’alba o da un tramonto dai colori peculiari.

Diamo uno sguardo alla collezione e alle creazioni:

La collaborazione con Pauline Ducruet è stata per Daniele fonte di orgoglio e di riconoscimento degli sforzi e dell’impegno quotidiano che ha messo per creare una collezione di scarpe per una donna elegante, sicura di sé e che ama indossare calzature accattivanti e di pregio.

Dai un’occhiata alla lucente collezione sul sito di Daniele Giovani Design! Siamo sicuri che troverai la scarpa perfetta per te!

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

5 consigli per arredare al meglio casa nuova. Foto dal Web

5 consigli per arredare al meglio casa nuova

Oggi parliamo di casa e dell’entusiasmo di un posto nuovo dove abitare e vi diamo 5 consigli per arredarlo al meglio.

Martina Troni

Martina Troni: il cinema, una bellissima scoperta!

Martina Troni è da anni una nota modella internazionale, ed la intervistiamo per farci raccontare del suo mondo.

Donna e Uomo in sala giochi con dress code differenti. Foto dal Web di Anna Shvets

Dress code perfetto (lui e lei) per una serata in sala gioco

La moda influenza la nostra vita, i dress code che indossiamo ci identificano. Ma come vestirsi per una serata in sala gioco in due?

Lascia un commento