Ferragnez: il video per il principe del Bahrain

Torniamo a parlare di social network e questa volta dei Ferragnez e del Bahrain.

C’è un principe guerriero che sta conquistando il popolo italiano (non stiamo parlando dei figli di Lady D.), ma del principe arabo Khalid Bin Hamad Al Khalifa, figlio del Re del Bahrain con la passione per l’MMA (Arti Marziali Miste). In Italia spesso si è parlato del principe Khalid, Sua Altezza infatti in più occassioni ha apprezzato in nostro Bel Paese e il nostro calcio, ricevendo le magliette personalizzate da Cristiano Ronaldo e Lorenzo Insigne.

Anche il ciclista Vincenzo Nibali è stato legato alla famiglia reale del Bahrain.

Molti gli artisti, atleti e imprenditori Italiani che apprezzano sua altezza Khalid Bin Hamad Al Khalifa. Nelle storie Instagram di Khalid Bin Hamad Al Khalifa è stato mostrato un video dove l’influencer Chiara Ferragni e il marito Fedez mandano un saluto al principe Khalid, come si legge nella storia instagram il video regalo dei Ferragnez è stato apprezzato.

Khalid Bin Hamad Al Khalifa pubblica sui social il video di Chiara Ferragni e Fedez. Screen da Ufficio Stampa
Khalid Bin Hamad Al Khalifa pubblica sui social il video di Chiara Ferragni e Fedez. Screen da Ufficio Stampa

La passione per l’MMA ha portato il principe ad Ostia per i campionati Europei di MMA organizzato dalla FIGMMA lo scorso Luglio, per seguire il suo Bahrain nel ruolo da Coach.

Potrebbe interessarti

Khaby Lame e Chiara Ferragni. Foto da Facebook

Khaby Lame Vs Chiara Ferragni: la parola a Klaus Davi

Che i social la facciano ormai da padrona è certo: Khaby Lame e Chiara Ferragni, vengono analizzati da Klaus Davi

Francesca Michielin e Fedez nella Billboard Global Excl. Foto dal Web

Billboard Global Excl: 4 brani italiani di Sanremo

Non era mai accaduto che 4 brani lanciati da Sanremo e quindi rigorosamente in italiano, entrassero nella Billboard Global Excl. U.S.

Festival di Sanremo 2021

Festival di Sanremo 2021: uno sguardo sui concorrenti

Sta per arrivare il Festival di Sanremo 2021, che tra polemiche, spostamenti e ritardi, si …

Lascia un commento