Festival Music Week VII edizione: ospiti Francesco Lettieri e Adél Tirant

VICO EQUENSE. Torna il 19 e il 20 luglio l’appuntamento con il Festival Music Week, la kermesse musicale della città di Vico Equense dedicata alla canzone d’autore.

Sul Piazzale più bello d’Italia…

La chiesa della Ss. Annunziata di Vico Equense, uno dei posti più belli d’Italia

Due i progetti selezionati per questa settima edizione del Festival che, dopo aver coinvolto negli anni tutti gli angoli della città, quest’anno si svolgerà nel Piazzale della Chiesa della SS. Annunziata (ex cattedrale), la terrazza a picco sul mare che affaccia sul borgo marinaro, uno scenario unico e affascinante del centro storico di Vico Equense. «Sono particolarmente felice che il Festival Music Week torni all’ombra della Cattedrale, luogo così intimo e suggestivo» ha dichiarato il direttore artistico Enrico Ercolano – La scelta  dei progetti musicali di Francesco Lettieri e Adel Tirant rispecchiano in pieno il percorso che questo festival da ormai sette anni sta percorrendo. Se pensiamo, infatti, alle sintesi delle capacità artistiche dei due artisti, ripercorriamo la storia di un festival che ha messo in primo piano il talento a 360°».

Francesco Lettieri, ospite Venerdì 19 luglio

Francesco Lettieri, pianista, compositore e cantautore italiano

 Ad aprire la prima serata con il suo pianoforte e accompagnato da voce femminile, basso e batteria, sarà infatti Francesco Lettieri, appena acclamato vincitore assoluto con il brano “La mia nuova età” alla finale della XXX edizione del Premio Musicultura a Macerata, concorso che ha dato i “natali” tra gli altri ad artisti come Simone Cristicchi e Mannarino. Lettieri è pianista, compositore e cantautore italiano. Dall’uscita del suo primo cd “L’alieno al cinema”, prodotto dalla Polosud Records e presentato in concerto nell’ottobre 2018 al Teatro Piccolo Bellini di Napoli registrando un sold out, Francesco Lettieri ha vinto l’Arezzo Wave Campania ed è finalista al Premio Pierangelo Bertoli, tuttora in corso. Lettieri ha realizzato le colonne sonore di vari spettacoli e nel 2014 ottiene la nomination per la migliore colonna sonora originale al 48h film festival di Roma, venendo poi premiato da Ian Anderson. Nel 2017 riceve il premio per il miglior arrangiamento all’Ugo Calise Festival.

Adél Tirant, ospite Sabato 20 luglio

Adèl Tirant, attrice, performer, autrice di canzoni e testi

Sabato 20 luglio sarà poi la volta di Adèle Tirant, accompagnata da basso, batteria e chitarre. Adèle Tirant è attrice, performer e autrice di canzoni e testi. Il 5 Aprile 2019 esce il suo primo disco “Adele e i suoi eroi” per l’etichetta discografica indipendente campana Soter Label con arrangiamento e produzione artistica a cura di Giovanni Block. Le canzoni sono scritte in italiano, in siciliano (omaggio alle sue radici) e in francese (per omaggiare invece i suoi eroi: da Serge Gainsbourg a Edith Piaf). Per “Adele e i suoi eroi” vanta le chitarre di Luigi Scialdone, musicista dei Foja, e la partecipazione degli Epo all’arrangiamento del brano “Chiddi chi erumu”. Nel 2016 Vince il premio come migliore interprete al concorso “Ugo Calise” e nel 2010 è finalista al Premio Incanto.

La VII edizione del Festival Music Week è organizzata dall’Associazione Giovani Menti con il patrocinio e il contributo del Comune di Vico Equense e il patrocinio della Regione Campania. Le serate del 19 e 20 luglio, ad ingresso libero, si terranno entrambe alle ore 21 e saranno presentate dalla giornalista Costanza Martina Vitale.

Potrebbe interessarti

Festival Music Week 2015

FMW: parte la terza edizione. 1.000 euro in palio

Ritorna l’immancabile appuntamento estivo a Vico Equense con la Terza edizione del Festival Music Week …

Festival Music Week 2014

Selezionati 10 per Festival Music Week

Chiuse le iscrizioni per partecipare alla seconda edizione del Festival Music Week, concorso musicale per …

Festival Music Week 2014

Festival Music Week 2014, la giuria

Si è completata la giuria tecnica della seconda edizione del Festival Music Weeek, concorso musicale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.