Salvatore Esposito e Greta Scarano per L'ultima cena. Foto di Chiara Calabrò
Salvatore Esposito e Greta Scarano per L'ultima cena. Foto di Chiara Calabrò

Salvatore Esposito e Greta Scarano per L’ultima cena

L’ultima cena è il film esordio di Davide Minnella alla regia, che vede protagonisti Salvatore Esposito e Greta Scarano.

L’ultima cena

Carmine, un camorrista dal cuore buono, gestisce un ristorante per riciclare soldi sporchi, e si ritrova a collaborare con Consuelo, una chef alla ricerca della perfezione. L’amore per il cibo e il sogno di conquistare una stella Michelin daranno ad entrambi una seconda possibilità e un’occasione di riscatto.

Salvatore Esposito e Greta Scarano per L'ultima cena. Foto di Chiara Calabrò
Salvatore Esposito e Greta Scarano per L’ultima cena. Foto di Chiara Calabrò

Le dichiarazioni

«Vorrei che questo film “profumasse” di realtà proprio come un piatto ben fatto – afferma il regista – La buona cucina è a tutti gli effetti il terzo protagonista di questo film. È per questo motivo che ho chiesto alla chef stellata Cristina Bowerman di seguirci in questo straordinario percorso culinario fatto di piacere, di gusto, di sangue e di amore».

Il film prodotto da Fulvio e Federica Lucisano è una produzione Italian International Film – Gruppo Lucisano e Vision Distribution. Autore del soggetto è Stefano Sardo, che firma la sceneggiatura insieme a Giordana Mari e Gianluca Bernardini e con la collaborazione di Salvatore Esposito.

Completano il cast Fru, Gianfranco Gallo, Antonella Attili, Antonio Grosso. L’ultima cena sarà distribuito in Italia e nel mondo da Vision Distribution.

Davide Minnella – Il regista

Ha debuttato alla regia nel 2014 con il pluripremiato mockumentary “Ci vorrebbe un Miracolo”, commedia semiseria sui mali che affliggono il nostro mare.

Ha scritto e diretto numerose campagne pubblicitarie, documentari e cortometraggi anche questi premiati in numerosi festival nazionali e internazionali: “Bar”, “La Porta”, “Mai dove dovremmo essere” con Sergio Rubini, “Come si Deve” con Piera Degli Esposti e Diane Fleri, presentato al 60° Festival di Berlino e Menzione Speciale per la Sceneggiatura ai Nastri D’Argento 2011, e infine “Il Potere dell’Oro Rosso” con Paolo Sassanelli, evento speciale al Festival del Cinema di Roma 2015 e vincitore di oltre 100 premi. All’attività di regista affianca quella di autore televisivo. Negli anni ha infatti firmato alcuni di dei più importanti programmi televisivi per Rai, Mediaset e Sky.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Fabio Massa, al centro, insieme a David Morgan Jones e Enrico Lo Verso

Fabio Massa: credo nel mio lavoro

Fabio Massa, attore e regista napoletano, è attualmente alle prese con la lavorazione del suo terzo film, "Global Harmony".

Libere di... Vivere

Libere di… vivere: violenza economica di genere al RIFF

Diffondere la conoscenza della violenza economica di genere e le sue conseguenze devastanti: ecco Libere di… vivere!

I registi di The Christmas Show con Serena Autieri e Raoul Bova

The Christmas Show: il film

Sono stati in migliaia i fan ad acclamare il cast sul red carpet del nuovo film di Natale: The Christmas Show.

Lascia un commento