Elisa Bella Bartolotti, nuova star di Instagram

“La società di oggi è costruita sull’immagine” racconta Elisa Bella Bartolotti, riassumendo così nel modo più semplice possibile il segreto del suo successo.

Elisa Bella Bartolotti
Elisa Bella Bartolotti. Foto da Ufficio Stampa

Il popolo di Instagram le ha regalato da poco lo straordinario traguardo dei 200.000 followers, un’autentica schiera di uomini di ogni età e nazione che la segue giorno dopo giorno in attesa di un post, un video, una storia. E lei, naturalmente, non lesina contenuti.

Ma Elisa Bella Bartolotti non è solo Instagram: servizi fotografici realizzati in ogni parte del mondo, la conquista della cover italiana di Playboy nel 2017 e molto presto l’ingresso nel mondo della tv con una presenza sulle reti Mediaset che certamente non passerà inosservata. Insomma: merito del suo fisico, ma non solo.

Elisa Bella Bartolotti, c’è un segreto del tuo successo su Instagram?

Sicuramente mi ha aiutato il fatto di postare foto che mi ritraevano nella quotidianità. I followers le hanno sentite maggiormente intime, andavano in cerca del dietro le quinte della mia vita sotto i riflettori.

Tant’è vero che…

Può sembrare incredibile, ma ricordo che ricevevano più like le foto homemade rispetto a quelle professionali. Poco male, per i miei followers, se c’era una luce mal messa o un’inquadratura non perfetta: loro cercavano il backstage.

Elisa Bella Bartolotti
Elisa Bella Bartolotti. Foto da Ufficio Stampa

E tu hai saputo offrirlo.

Ma non è stata solo la chiave del mio successo sui social. M sono iscritta su Facebook abbastanza tardi, nel 2010. Ho invece intuito al volo le potenzialità di Instagram, mi sono iscritta prestissimo e questa è stata la mia fortuna perché mi ha permesso una crescita molto organica.

Oggi raggiunti quota 200.000 followers. C’è di che festeggiare.

Sì, perché con orgoglio è un risultato tutto mio. Mai avuto agenzie nei social. Sempre by myself tutto frutto di lavoro e creatività. Più immagini e meno didascalie. Questo è stato il mio successo.

Naturalmente, con questi numeri, sei una delle influencer del mondo social.

Anche se il termine non mi fa impazzire, ho lavorato con molti brand importanti quali FItvia, Daniel Wellington, Gufo, oltre a numerose marche sia di abbigliamento che di estetica e benessere. Sono collaborazioni importanti che mi rendono orgogliosa del cammino intrapreso. Anche le aziende vedono che il mio personaggio ha una progettualità alle spalle per affidarsi a me.

I social… che influenza hanno avuto sulla tua quotidianità?

Nel mio caso direi che mi han cambiato la vita. Lo dico con orgoglio e soddisfazione. Sono stati il canale tramite il quale ho potuto essere notata. E questo mi ha permesso di spostarmi da Livorno a Roma, centro nevralgico per il mondo dello spettacolo.

Social e gossip… che rapporto esiste?

Non svelerò mai nulla, anche se… lo confesso: vengo spesso contattata da produttori, da persone che lavorano in tv e nel mondo del cinema e della musica. Alcuni vogliono collaborare con me, altri solo… parlarmi!

Potrebbe interessarti

Germano Lanzoni. Foto di Fabrizio Piscopo

Germano Lanzoni, il gusto di mettersi sempre in gioco

Fare una chiacchierata con Germano Lanzoni è un po’ come incontrare un amico al bar, …

The Blonde Monnalisa

Social e Arte si incontrano con The Blonde Monnalisa

Un progetto interessante quello di The Blonde Monnalisa, che mette in comune due realtà: Social …

Giovani e Influencer su Rai 2

Giovani e Influencer arriva su Rai 2

Parte questa sera un nuovo ciclo di ritratti del mondo giovanile su Rai 2 con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.