E' cosa buona e giusta con Michele La Ginestra

E’ cosa buona e giusta con Michele La Ginestra

Fino al 20 Maggio al Teatro Sistina c’è Michele La Ginestra

E’cosa buona e giusta è il nuovo esilarante spettacolo interpretato e scritto (insieme anche ad Adriano Bennicelli) da Michele La Ginestra, in scena al Teatro Sistina fino al 20 Maggio.

E' cosa buona e giusta con Michele La Ginestra

In E’ cosa buona e giusta Don Michele è continuamente alle prese con le problematiche dei giovani, problemi a cui non trova risposta se non attraverso confronti con il passato e di conseguenza interrogandosi su quelle che furono le esperienze di un tempo: i genitori di oggi, quando erano ragazzi hanno vissuto le stesse esperienze che stanno vivendo i figli, i giovani di oggi? In trent’anni cosa è cambiato veramente? La tecnologia e la globalizzazione hanno migliorato il nostro modo di vivere?  Hanno distorto i rapporti di amicizia, l’amore, i sogni ed il lavoro?

Michele per trovare risoluzione a quelli che sono i dubbi e le incognite inizierà a pensare e ragionare a voce alta lasciandosi cullare dal passato per risolvere questioni presenti e ripercorrendo così ricordi, musiche e atmosfere di “una volta”.

Saggezza ed esperienza sono le chiavi che riusciranno ad aprire le porte delle tante domande senza risposta? O basterebbe aprirsi, parlare e confrontarsi fra generazioni in modo da abbattere muri e pregiudizi e accostare i due diversi modi di vivere per comprendersi senza conflitti e malintesi.

La commedia, E’cosa buona e giusta, vuol essere un viaggio virtuale tra il passato e il presente, il tutto condito con musica, coreografie e la simpatia di Michele La Ginestra affiancato da  Andrea Perrozzi e con Ilaria Nestovito, Alessandro La Ginestra, Andrea Palma, Alessandro Buccarella, per la regia di Andrea Palotto.

Michele la Ginestra è un artista molto amato dal pubblico importanti sono state le sue apparizioni in Nero Wolfe, Matrimoni ed altre follieI CesaroniAmiche mie e Nati Ieri , ma si è cimentato abilmente anche in programmi di intrattenimento come Colorado e spot pubblicitari dove è esperto cuoco di pasta anche senza ingredienti. Ha altre sì condotto I fatti vostri su Rai 2 e Solletico su Rai 1, è stato giudiceCuochi e fiamme, opinionista in Torto o Ragione e protagonista assoluto di Stasera cucina Michele.

Conduttore in Il programma del secolo, oltre ad aver partecipato a tanti film come Immaturi (Genovese), Il sole negli occhi (Pupi Avati) Nessuno mi può giudicare e Viva l’Italia (Massimiliano Bruno) e Pazze di me (Fausto Brizzi). Amatissimo il suo Rugantino (Pietro Garinei) sempre al Teatro Sistina con Sabrina Ferilli, Maurizio Mattioli e Simona Marchini.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

FaziOpenTheater 2022-23

FaziOpenTheater: la rassegna 2022-23

FaziOpenTheater, Rassegna Nazionale Teatro – Danza – Arti Performative presenta gli spettacoli del cartellone 2022/23.

NEST stagione teatrale 2022-23

NEST: stagione teatrale 2022-23

Tutto pronto per la stagione teatrale 2022-23 del teatro NEST di Napoli, che si presenta con un cartellone ricco di novità.

Michele Di Mauro

Michele Di Mauro: mi sento un operaio dello spettacolo

Ama definirsi un semplice "operario" dello spettacolo: incontriamo a tu per tu l'attore, doppiatore e regista, Michele Di Mauro

Lascia un commento