Highlander torna in Italia: nuovo ciak per Christopher Lambert

Come sarebbe possibile dimenticare il “tenebroso” Highlander, che ha fatto sognare negli anni ’80 intere generazioni. Ed è così che torna sul set, il protagonista Christopher Lambert, che arriva in Italia per le riprese del nuovo thriller psicologico dal titolo Dark Room.

Christopher Lambert. Foto di Dilyana Florentin da Instagram
Christopher Lambert. Foto di Dilyana Florentin da Instagram

Primo ciak il 6 Gennaio, di questo ambizioso progetto internazionale, opera prima del giovane regista Vincenzo Franceschini, che oltre al Lambert internazionale, vanta un cast di tutto rispetto come Michael Socha (visto in televisione in Being Human, ed al cinema con Papillon), Bruce Payne (Passenger 57, Dungeons & Dragons) e l’apprezzata attrice spagnola Cristina Castano (Toy Boy, I Can Quit Whenever I Want).

Completano il cast nomi della nostra terra come Massimiliano Rossi (Gomorra – La serie, Il primo Re, Indivisibili), Tea Falco (in televisione con 1992 e 1993, ed al cinema con I Vicerè di Faenza e A casa tutti bene di Muccino), la felliniana Milly Falsini e Carolina Signore.

Le riprese si terranno in Regione Campania e nello specifico le location selezionate sono Caserta e Sant’Agata de’ Goti, e dureranno per 4 settimane. Un film interamente girato in lingua inglese, che dovrebbe vedere luce in sala a fine 2020.

La Gazzetta dello Spettacolo cercherà di raccontarvi anticipazioni e qualche foto direttamente dal set, con il divo americano.

Potrebbe interessarti

Camilla Ferranti e Stanley Tucci. Foto da Ufficio Stampa

Camilla Ferranti, da Oltre la Soglia a un flirt con Stanley Tucci?

Colpo di scena. Che succede nella vita privata di Camilla Ferranti, celebre attrice, attualmente in …

Lascia un commento