4 Ottobre: giornata Mondiale degli Animali

Il 4 ottobre è la Giornata mondiale degli animali, una giornata importante per festeggiare i nostri amatissimi “amici” sparsi per tutto il mondo.

Giornata Mondiale degli Animali

La missione della Giornata mondiale degli animali è quella di “Aumentare lo status degli animali al fine di migliorare gli standard di benessere in tutto il mondo” ed ha l’obiettivo di “Salvaguardare e sensibilizzare sui diritti e il benessere degli animali”, non a caso la ricorrenza cade proprio nel giorno della festa di Francesco D’Assisi, santo patrono degli animali.

La celebrazione della Giornata mondiale degli animali unisce il movimento animalista, mobilitandolo in una forza globale per rendere il mondo un mondo migliore, posto per tutti gli animali; viene celebrato in diversi modi, in ogni paese, indipendentemente dalla nazionalità, religione, fede o ideologia politica.

Di sicuro è importante aver istituito questa giornata ( la prima venne celebrata il 24 marzo 1925 al Palazzo dello Sport di Berlino, in Germania con oltre 5.000 presenze), ma è sicuramente molto più importante che tutti i giorni siano celebrati il rispetto ed il diritto alla vita di queste creature che ognuna a modo suo porta un valore inestimabile, insostituibile ed indispensabile ma mal ripagato ed apprezzato da noi umani la cui vita dipende dall’intero ecosistema costituito da validissimi alleati… che sono per l’appunto gli animali.

Potrebbe interessarti

Avvocato Valentina Ruggiero. Foto da Ufficio Stampa

LockDown: come è cambiato l’amore in quarantena

Questo lungo periodo di lockdown vissuto dall’Italia negli ultimi due mesi, ha cambiato il modo …

Cuori solitari con lo smartphone

Cuori solitari: le conquiste ai tempi dello smartphone

L’amore non ha età, non ha tempo e non ha barriere, e anche in periodi …

Teenager sempre più depressi per il LockDown

Teenager sempre più depressi per il LockDown

La chiusura forzata di questo periodo, questo LockDown di cui tanto si parla durante l’emergenza …

Lascia un commento