Passioni senza fine torna la radiosoap

Torna sul web la seconda parte del famoso radiodramma Passioni senza fine 2.0.

Passioni senza fine 2. Foto da Ufficio Stampa
Passioni senza fine 2. Foto da Ufficio Stampa

Grandi numeri come i circa 3.000 ascoltatori a puntata con punte di quasi 10.000 ascoltatori confermano da gennaio, il ritorno della serie.

La nuova serie

Al centro di Passioni Senza fine 2.0 ancora la rivalità tutta al femminile tra la dark lady di sempre Ginevra e la matriarca snob Vanessa Buonocore, il cui figlio Brando è innamorato proprio della sua acerrima nemica. Ma ben presto tutta l’attenzione si sposterà sul figlio di Ginevra, Fabio De Santis che diventa il nuovo protagonista, l’eroe romantico della serie e si ritroverà ancora una volta in varie turbolenze sentimentali. Troverà il vero amore, dopo la fine della sua sfortunata storia passata con Lavinia?

Ascoltate! Una grande soddisfazione per l’attore James La Motta che da la sua voce versatile al più piccolo dei De Santis ed anche a personaggi nel corso delle puntate ed ancora in qualità di vocal coach del progetto. Nel cast di questa seconda parte figurano i nomi di Maria Rosaria Virgili, James La Motta, Claudia Conte, Fabio Sacco e Gigliola Salvadori con delle interessanti new entry, come Noemi Cognigni, Andrea Calanca, Anna Soares De Oliveira e nel finale di stagione il grande ritorno di un personaggio storico amatissimo, Walter De Santis, fratello di Fabio, protagonista assoluto delle prime indimenticabili stagioni.

Che farà? Riconquisterà la sua Laura? La voce di Walter, sarà dell’attore e doppiatore Patrizio Pelizzi, che abbiamo potuto ammirare in diverse fiction nostrane per le reti Mediaset e RAI e al cinema nei film di Pupi Avati condividendo anche il set con una sempre splendida star di Hollywood come Sharon Stone. Nel cast figura ancora la nota attrice Guia Jelo, che torna per dare a Fabio De Santis, una sconvolgente rivelazione. Un grande melò, fatto di sentimenti forti, tra segreti, drammi ed amori impossibili che appassionano ormai da quasi un decennio gli habituè del web alla ricerca di storie potenti.

Le dichiarazioni

Lo sceneggiatore e regista Giuseppe Cossentino, racconta: “La storia va avanti e si snoda tutta intorno a contrasti dell’alta borghesia napoletana ed i contrasti tra bene e male tra personaggi buoni e cattivi. Sto scrivendo la nuova stagione, presto apriremo i casting per le nuove voci, ma Passioni Senza fine 2.0 rappresenta una tipologia di fiction che potrebbe non finire mai. Via via che lo sceneggiato va avanti alcune storie si concludono e altre si aprono e si potrebbe proseguire all’infinito. D’ Altronde all’epoca l’idea del progetto era nata come una risposta italiana a ” Sentieri” nata proprio in radio nel 1937. La serie, in formato soap opera a puntate, una volta alla settimana racconterà anche temi sociali forti ed in questa seconda parte si tratterà anche di terrorismo dopo che la scorsa stagione non sono mancati argomenti come violenza domestica, pedofilia ed abusi sui minori. Insomma, una storia pervasa di attualità e di cronaca, senza fine!

Potrebbe interessarti

Angelica Massera presenta Camera Bebe

Angelica Massera, arriva Camera Bebè

Oggi vi raccontiamo di uno dei personaggi interessanti del mondo del Web: Angelica Massera. Non …

Frame di una scena di Snuff

Snuff, arriva la Web Series

Oggi parliamo di Snuff, una nuova Web Series, firmata da Claudia Canfora e Giovanni Bellotti …

Perla Gloria, un momento del backstage

Perla Gloria, una web-sitcom italiana

Sbarca su internet la sit-com Perla Gloria, una web-serie composta da 12 pillole della durata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.