Alessandro Federico e Chiara Francini in Coppia aperta quasi spalancata. Foto di Manuela Giusto
Alessandro Federico e Chiara Francini in Coppia aperta quasi spalancata. Foto di Manuela Giusto

Chiara Francini e Alessandro Federico in “Coppia aperta quasi spalancata” 

Chiara Francini e Alessandro Federico saranno protagonisti al “Teatro della Pergola” di Firenze con la favola tragicomica: “Coppia aperta quasi spalancata” di Dario Fo e Franca Rame nel 1983 per la regia di Alessandro Tedeschi.

Lo spettacolo “Coppia aperta quasi spalancata” descrive le due facce dell’amore mostrando che stare in è come un rovescio della medaglia. Piu che uno spettacolo, uno show ricco di toni divertenti, ma anche drammatici, narrando le differenze tra psicologia maschile e quella femminile.

L’attrice e comica fiorentina ha così commentato: “Antonia, la protagonista, è convinta di essere felice solo se ha accanto un uomo – afferma Chiara Francini – prima è assoggettata ai cliché imposti, poi reagisce. Alla fine, capisce che la sua felicità dipende solo da sé stessa, ma prima deve fare faticosi compromessi e subire anche violenze dal marito“.

Il significato di “coppia aperta”, è solo un’invenzione del marito (interpretato da Alessandro Federico) per giustificare le sua infedeltà. Difatti, fino a che di questa libertà ne “fruisce” l’uomo va bene, ma cosa succede quando anche la donna, decide di prendersi la sua parte di libertà, trovando anche un altro che si innamora di lei?

I ruoli si invertono: il marito strilla, va in crisi, vuole la mamma e minaccia il suicidio ma non mancherà il classico colpo di scena…

E voi siete pronti ad andare a teatro per applaudire questa “coppia aperta in scena”? Scrivetecelo nei commenti e fateci sapere cosa ne pensate!

Lascia un commento