Nino Bomba e il concorso per l’estate salentina

La pandemia non ferma il bisogno di amare, sognare e progettare, ed ecco che dal cantautore salentino, Nino Bomba, arriva un concorso musicale aperto a cantanti, musicisti e gruppi musicali di ogni tendenza e di ogni età.

Nino Bomba
Nino Bomba

Lo scopo è di assicurare  che le canzoni, composte dal cantautore salentino dagli anni ’60 in poi e che rappresentano un importante patrimonio culturale e musicale della musica melodica italiana, vengano reinterpretate dalle nuove tendenze. Il concorso è infatti aperto a cantanti, musicisti, e gruppi musicali di ogni genere musicale.

Il punto di partenza è il recente libro di Nino Bomba, “Un’estate a record di Bomba” che contiene ben 150 spartiti con i testi delle canzoni composte dall’autore negli anni della sua fortunata carriera a Milano e all’estero.

Il libro, pubblicato da Mancarella Editore nel 2019, si compone di  due volumi: il primo contiene una breve biografia dell’autore con un ricco album fotografico, dei grandi eventi da lui realizzati e dei successi ottenuti, e ben 150 spartiti musicali con i testi delle sue canzoni. Il secondo raccoglie poesie musicate di Niù e altri autori e vi è, in allegato, un CD. Il libro sarà regalato a coloro che si iscriveranno al concorso.

Le dichiarazioni

Nino Bomba ci racconta: “Sono sincero dopo tutto questo tempo di quarantena, che ancora perdura, purtroppo, e, con il bavaglio della mascherina, pensavo e ripensavo che cosa fare nel presente. Già prima del Covid-19 pensavo di realizzare questo progetto di Musica sul mio libro, con l’auspicio che le nuove tendenze musicali possano cimentarsi a riscrivere e interpretare le canzoni o i brani musicali, come se fossero state composte da loro. La musica non ha età!“.