Rolling Stones, le date del tour

Tutto pronto per il tour europeo dei Rolling Stones

Sembrano inossidabili, energia e carica da vendere, pronti per affrontare un nuovo tour che toccherà diversi punti nel mondo da Dublino a Varsavia ad eccezione dell’Italia: i Rolling Stones con “No Filter” torneranno ad incantare le migliaia e migliaia di fan pronti a seguirli nel prossimo tour estivo.

The Rolling Stones Logo

I prossimi concerti non vedranno presenti palchi italiani per le loro performance, anche se lo scorso 23 Settembre in occasione del Lucca Summer Festival i Rolling Stones hanno coinvolto oltre 56mila fan, fra cui c’erano Susanna Camusso, Bebe Vio, Piero Pelù, i Negrita e Javier Zanetti.

“Ciao Lucca, ciao Italia, come state tutti? Questa è la prima volta che suoniamo in Toscana”. Così Mick Jagger ha dato il via al concerto; un saluto in lingua italiana, che continuerà ogni tanto a dar sfoggio improvvisando anche una simpatica parlantina fiorentina, che ha entusiasmato i quasi 60mila fan in delirio, fan che però dovranno seguirli all’estero se vorranno rivivere le emozioni della loro vibrante musica live.

Di seguito le tappe che vedranno presenti “Le pietre rotolanti” :

  • 17 maggio Croke Park, Dublino
  • 22 maggio – London Stadium
  • 5 giugno – Old Trafford, Manchester 9 giugno – Murrayfield Stadium, Edinburgo
  • 15 giugno – Principality Stadium, Cardiff
  • 19 giugno- Twickenham Stadium
  • 22 giugno Olympiastadion, Berlino
  • 26 giugno Orange Velodrome, Marsiglia
  • 30 Giugno – Mercedes-Benz Arena, Stoccreda
  • 4 luglio- Letnany Airport, Praga
  • 8 luglui – PGE Narodowy Stadium, Varsavia.

The Rolling Stones è un gruppo musicale rock britannico, composto da Mick Jagger (voce, armonica, chitarra), Keith Richards (chitarre, voce), Ronnie Wood (chitarre, cori) e Charlie Watts (batteria, percussioni).

Molti i loro grandissimi successi, le cui sonorità spaziano dal blues fuso al rock, al pop ma anche al folk, country, gospel per un trionfo di ecletticità e poliedricità: Between the ButtonsTheir Satanic Majesties RequestDandelion e Can’t You Hear Me Knocking sono solo alcuni dei loro trionfi musicali.

Mick Jagger, 74 anni, Keith Richards, 73 anni, Ronnie Wood, 70anni e Charlie Watts, 76 anni sono un altro grande esempio che va a sottolineare come il talento e la passione non siano vincolati dall’età anagrafica ma da quella che viene mossa dall’entusiasmo e la voglia di sorprendere sempre.

Potrebbe interessarti

Peter Gabriel, Mario Giammetti e Steve Hackett

Il mondo di Peter Gabriel in un libro

Un libro che parla di Peter Gabriel Il mondo di Peter Gabriel dall’infanzia, alle prime …

Rolling Stones - Satisfaction

50 fa un vagito distorto annunciava Satisfaction

Era il 1965 anche per Keith Richards. Il chitarrista si disse che doveva inventarsi qualcosa …

Anyone's Daughter

Anyone’s Daughter: vinyl-mania dalla Germania

  La vinyl-mania è sempre più in auge! Lanciata qualche anno fa e inizialmente presa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.