Breaking News
Home > Musica > Dj Jad live all’Alcatraz

Dj Jad live all’Alcatraz

Tanti gli ospiti per il concerto di Dj Jad

Un gradito ritorno a Milano per Dj Jad, dopo un lungo tour estivo con oltre 30 concerti e un riscontro interessante di pubblico.

Dj Jad. Foto Ufficio stampa.
Dj Jad. Foto Ufficio stampa.

Dj Jad sbarca all’Alcatraz di Milano accompagnato dalla sua crew (Ruggero Balzacchio al basso, Claudio De Leo Kougla alla chitarra e gli effetti, Enrico Elia alle tastiere, Francesco Dettole Frums alla batteria e le tre voci Pino Pepsee, Denny Losito e Tiziana Mucciaccia Lady Tiz).

Data da segnare è il 18 novembre, una data molto significativa che segnerà “una linea di passaggio tra ciò che è terminato 10 anni fa e il futuro di questa seconda fase del progetto Articolo 31 (2.0), in cui è prevista anche un nuovo album di inediti in uscita nel 2018”.

Lo show

Si tratta di un viaggio attraverso alcuni brani realizzati dall’artista in questi anni di assenza dalle scene di Vito Perrini, in arte Dj Jad, e diversi classici degli Articolo 31 ri-arrangiati in una chiave contaminata dall’energia del funky e del raggae. A supportare DJ Jad in occasione di questo particolare evento, saranno presenti diversi ospiti della scena hip hop italiana, tra i quali alcuni storici amici della vecchia e nuova scuola, con una rappresentanza dell’underground milanese, come Dj Enzo, Esa, Flycat, Paolo Brera, Zanko, Oscar White, Youss Yacuza, Ivan Granatino, Madh.

I progetti

Oltre al tour, gli Articolo 31 2.0 hanno realizzato il singolo “Domani…refresh”, brano con cui Dj Jad ha voluto rendere omaggio al suo passato, una versione refresh accompagnata da un video.

Il progetto di Dj Jad per i “nuovi” Articolo 31 non parte dall’idea di un nuovo front-man che sostituisca J AX ed il ruolo che lo stesso ha rappresentato per il passato e l’importanza del gruppo, ma nasce dal principio che questo progetto possa crescere attraverso sempre nuove collaborazioni a secondo dell’esigenza artistica del momento. Alla base c’è il bisogno profondo di DJ JAD di rimettersi in gioco per gli ideali da sempre sostenuti e per la sua visione della musica nel rispetto della storia di un “marchio”, che ha assunto oggi una dimensione nuova e moderna.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi