Fratelli D’ItaGlia, ecco Tueff con Dj Jad

Sceglie un pezzo forte il rapper napoletano Tueff, alias Federico Flugi, per esordire da solista. Il 18 marzo è uscito il  singolo Fratelli D’ItaGlia , brano che anticipa l’uscita del primo disco di Tueff, “My Raplosophy” per l’etichetta Suoni del Sud.

Accompagnato da un video diretto da Frank Castiglione (produzione e post “78frame”), il brano vede la straordinaria partecipazione come producer di Dj Jad, ex Articolo 31, padre della musica Hip Hop in Italia e grande sperimentatore,“Tueff mi aveva contattato tempo fa per chiedermi un beat – spiega Vito Luca Perrini, in arte Dj Jad – ma se il progetto non è nelle mie corde non do facilmente la mia arte, di solito le mie produzioni sono molto personali.

Mi ha colpito l’intenzione di questo pezzo Fratelli D’ItaGlia, l’argomento. Amo Napoli, e quella parte di storia sui Borboni”. Nel pezzo, infatti, il rapper tocca un tasto dolente della nostra storia ovvero l’unità d’Italia, citando le gesta di Carmine Crocco e degli altri Briganti del meridione che si opposero all’esercito di Garibaldi, “…per questa volta metto in stand by il mio dialetto per arrivare a chi si sente perfetto…”, rappa Tueff spiegando la scelta dell’italiano nel testo. Un tema molto attuale ed estremamente sentito da una parte di meridionali che negli ultimi anni è riuscita a fare luce su alcune verità celate sulla loro storia.

Nel video appaiano anche il giornalista e scrittore italiano Pino Aprile, lo ricordiamo con il libro “Terroni”, e la squadra di football partenopea dei Briganti, che recitano il labiale del ritornello in napoletano del singolo, sullo sfondo di una storica Napoli. “Il sociale” –  continua Dj Jad – “è una parte che adoro nell’Hip Hop. Se si fosse trattato di un tema banale non avrei accettato”. Tantissime altre le collaborazioni di questo primo lavoro in uscita per la fine del 2014, come Shaone, Dopeone, Sonakine,’O pecore, Irhu, Tonico 70, Bonbooze, Dj Uma, Frankie B ed altri.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Nino D'Angelo - Il poeta che non sa parlare

Nino D’Angelo: ecco le date del tour 2023

Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023 di Nino D’Angelo riparte con una serie di date. Ecco il calendario dei concerti dell'artista.

Claudio Baglioni live

Claudio Baglioni raddoppia a Caserta

Claudio Baglioni sarà alla Reggia di Caserta per un doppio esilarante concerto che racconterà i 50 anni della sua straordinaria carriera.

Atmosferico 2022 live Subsonica

Atmosferico 2022: il tour commemorativo dei Subsonica

La prima volta che ho assistito ad un live del Subsonica era il 2002, e con questo si celebrano i i live dei 20 anni da Amorematico.

Lascia un commento