4 consigli per scegliere la gonna perfetta

4 consigli per scegliere la gonna perfetta

Non tutti i tipi di gonna stanno bene a tutti i fisici e a tutte le personalità, ma la gonna è un’ottima occasione per rendere speciale un evento: basta scoprire qual è quella giusta, che ci calza a pennello. Ecco 4 consigli per usare le geometrie delle gonne per valorizzare corporature molto diverse e rendere bellissima ogni ragazza o donna. Persino le ragazze alternative, che mai penserebbero di indossarne una, possono trovare modelli che ben si armonizzano al loro stile unico.

Chi ha detto che la gonna è passata di moda? Semmai è il contrario: oggi, che la norma sono diventati i pantaloni di ogni genere e specie, indossare la gonna può essere un modo per dare importanza a un’occasione speciale. Non va dimenticato, però, che non a tutte le donne e le ragazze stanno bene tutti i tipi di gonna, ma è anche vero che ogni fisionomia ha un modello perfetto per valorizzare quel tipo di fisico: basta studiare un po’ e trovare quella che ti calzerà a pennello.

Ecco 4 consigli, uno per ogni tipo di ragazza che sta solo aspettando di scoprire quale gonna valorizza la sua identità e il suo corpo:

  1. La gonna che fa sparire la pancetta

Hai un po’ di pancia? La gonna è un ottimo modo per spostare l’attenzione altrove, soprattutto se è sopra il ginocchio, che crea un effetto capace di rendere vertiginose le tue belle gambe. Inoltre, se è fatta di un tessuto robusto, conterrà l’addome, in modo da rendere invisibile l’effetto pancia. Anche la biancheria può aiutare molto, se decidi di indossare, sotto la gonna, una lingerie contenitiva, che darà un effetto “pancia slim”. Non sono consigliate, invece, quelle con la cerniera o i bottoni, che attirano l’attenzione sulla pancia, le cinture, le gonne con decorazioni e fantasie troppo estrose e le gonne attillate.

  1. Gambe atletiche e gonna: una adorabile contrasto

Per una donna o ragazza che fa fitness e che ha dei polpacci sodi e torniti grazie allo sport, ci vuole una gonna che li valorizzi. Qualcuno potrebbe pensare che delle gambe più longilinee siano più apprezzate, o che delle gambe atletiche stonino con un capo femminile per eccellenza come la gonna, ma non c’è niente di più trendy che un bel contrasto. Se hai le gambe atletiche, sarà perfetta per te una di media lunghezza, che arriva appena sotto sopra al ginocchio.

Gambe atletiche per una gonna perfetta
Linea perfetta con le gambe atletiche

Soprattutto se a vita alta, darà slancio alle gambe, valorizzando la tua figura. Ricorda che le amazzoni portavano questo capo, e il loro corpo atletico è diventato icona di bellezza. Per gonne di ogni genere, consigliamo il portale MODIVO, che, grazie ai suoi fantastici filtri, ti permetterà di trovare la gonna perfetta per esaltare la tua personalità: https://modivo.it/c/donne/abbigliamento/gonne.

  1. La gonna giusta per ragazze non molto alte

Se il tuo obiettivo è apparire più slanciata, l’idea è avere un abito, in modo che la figura sia continua e quindi venga percepita come più “verticale”. Altre idee vincenti sono le gonne con righe verticali, che contribuiscono a slanciare la figura, le gonne con spacchi laterali, le gonne con la cerniera centrale. Sono invece sconsigliate quelle gonne che, per forma e fantasie, ricordano le gonne delle teenager, quando invece una donna non molto alta vuole, giustamente, ricordare a chi la guarda che è una donna e non una ragazzina.

  1. Gonne per ragazze alternative, “maschiacci” e punk girls

Molte ragazze alternative escludono la gonna dal loro guardaroba, con l’idea che trasmetta un’immagine troppo “morbida”, che mal si sposa al loro stile. Una gonna può essere alternativa. Alle ragazze dark credo non ci sia bisogno di consigliare una bella gonna lunga di colore nero. Per le ragazze punk, un’idea fantastica potrebbe essere una jeans, da decorare con toppe e spille delle band preferite, da indossare con i calzettoni e un paio di anfibi. Infine, anche una ragazza “tomboy” (maschiaccio) può trovare quella giusta per lei, una senza fronzoli, e indossarla solo in momenti speciali, generando un vero e proprio effetto sorpresa.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

5 consigli per arredare al meglio casa nuova. Foto dal Web

5 consigli per arredare al meglio casa nuova

Oggi parliamo di casa e dell’entusiasmo di un posto nuovo dove abitare e vi diamo 5 consigli per arredarlo al meglio.

Donna e Uomo in sala giochi con dress code differenti. Foto dal Web di Anna Shvets

Dress code perfetto (lui e lei) per una serata in sala gioco

La moda influenza la nostra vita, i dress code che indossiamo ci identificano. Ma come vestirsi per una serata in sala gioco in due?

Alessandro Verdolini - Il più Bello d'Italia 2022

Alessandro Verdolini è Il più Bello d’Italia 2022

E’ Alessandro Verdolini il vincitore del concorso nazionale di bellezza maschile “Il più Bello d'Italia” del 2022.

Lascia un commento