Dal Principe al Commendatore - omaggi a Totò e Nino Taranto

Dal Principe al Commendatore: omaggi agli storici del teatro

E’ stata un successo la trasmissione “Dal Principe al Commendatore” con Antonio Merone e Ottavio Buonomo dedicata al Principe Antonio De Curtis in arte Totò e al Commendatore Nino Taranto, ma anche alla macchietta napoletana, a Nicola Maldacea, Ettore Petrolini, Armando Gill, Renato Carosone e Gianni Mauro.

Dal Principe al Commendatore - omaggi a Totò e Nino Taranto

In trasmissione anche video di Davide Rondinella, cantante e nipote di Giacomo, che collaborando anche con Ottavio Buonomo, sta realizzando “Rondinella canta Rondinella”, un disco con brani di Giacomo Rondinella e brani di Totò.
Il programma “Dal Principe al Commendatore” è stato un successo, premiato dalla critica e dal pubblico. Sulle varie pagine social sono tanti gli apprezzamenti per gli artisti Merone e Buonomo che da anni, con percorsi interessanti ed una carriera importante, portano avanti con tenacia la macchietta, la canzone umoristica, il teatro di tradizione, la storia dello spettacolo.

L’intervista a Antonio Merone ed Ottavio Buonomo per Dal Principe al Commendatore.

Carissimi, come mai Totò e Nino Taranto, piacciono ancora così tanto?

Perché sono artisti che hanno fatto la storia dello spettacolo ma anche di tutti gli italiani e dei napoletani in particolare. Sono visti come persone di famiglia. E l’affetto per loro è davvero tantissimo!

Qual e’ stato il segreto del Vs. successo? Il sorriso?

Forse perché quello che facciamo ci fa bene e ci fa stare bene. Il sorriso sempre. È il nostro modo di affrontare questo mestiere.

Ripeterete l’esperienza della trasmissione prossimamente?

Porteremo in teatro questo spettacolo come varietà, sempre con le macchiette più apprezzate e qualche brano quasi inedito.

A chi dedicate questa immensa soddisfazione?

Grazie! Al pubblico ed a chi ci sostiene!

Su Sara Morandi

Insegnante per vocazione, giornalista per passione. Amo il teatro perché incarna le emozioni viventi delle nostre anime. Ho sempre scritto di spettacolo e questo mi ha reso felice e mi rende tuttora. Divoro libri e il mio sogno sarebbe quello di scrivere un romanzo.

Potrebbe interessarti

Mister Forest vince il Leone di Vetro

Mister Forest premiato con il Leone di Vetro

Mago, conduttore, attore, showman, Michele Foresta (noto come Mister Forest) vince il Cinema Veneto Leone di Vetro.

Francesco Fiumarella

Francesco Fiumarella: il cinema non ha confini di lingua

Incontriamo Francesco Fiumarella (Premio Crocitti) che dopo un video social sul caso produzioni italiane e attori stranieri.

La musica indonesiana incontra Napoli

L’Angklung (Indonesia) sbarca a Napoli

L'Angklung e le danze tradizionali eseguite degli studenti della Nassa School di Bekasi, inondano Napoli.

Lascia un commento