Tanti auguri a Colin Firth e Hught Grent, seducenti sessantenni

Affascinanti e carismatici rivali in “Bridget Jones”, Hught Grent e Colin Firth a distanza di poche ore hanno spento le candeline in cifra tonda: 60 anni splendidi anni, egregiamente portati, senza scalfire minimamente il loro aplomb che li rende uomini ed artisti tra i più acclamati ed amati. Colin Firth nasce il 10 settembre del 1960 in Gran Bretagna e dopo aver vissuto in Nigeria si trasferisce definitivamente negli Stati Uniti. 

Il Diario di Bridget Jones, dove sono insieme Colin Firth e Hught Grent
Il Diario di Bridget Jones, dove sono insieme Colin Firth e Hught Grent

Nel 1995, dopo anni di gavetta e studio, si farà notare ed apprezzare in Mr. Darcy, adattamento televisivo di “Orgoglio e pregiudizio”.

“Bridget Jones” gli conferirà maggior successo e ammirazione ma grazie a “Single Man”, il cui ruolo di professore depresso e single, gli conferirà il riconoscimento della Coppa Volpi ed anche la nomination all’ambito premio Oscar che vincerà grazie all’interpretazione del re balbuziente nel film “Il discorso del re”.

Presente sulla famosa Walk of Fame una stella con il suo nome.

Hugh Grant ha festeggiato i suoi primi 60 anni lo scorso 9 settembre.

Divo molto amato per la sua aria da bravo ragazzo, un po’ impacciato ma dal fascino indiscutibile. Tanti sono i film che hanno coronato la sua fama ed il suo successo, tra gli indimenticabili: “Quattro matrimoni e un funerale”, “Love Actually”, “Notting Hill”, “Il diario di Bridget Jones”.

Hugh Grant ha però attirato le attenzioni anche aldilà del set, infatti nel lontano 1995 venne alla cronaca un episodio delicato che coinvolse l’artista con una prostituta accusati di atti osceni in luogo pubblico.

Tanti auguri a questi due grandi artisti il cui tempo li ha resi ancor più seducenti e interessanti.

Potrebbe interessarti

Colin Firth

Colin Firth in cattedra a La Sapienza

Colin Firth incontrerà gli studenti per In Bici senza Sella Un premio Oscar a Roma …

Bridget Jones's Baby

Bridget Jones’s Baby sul grande schermo il terzo capitolo

Arriva il terzo capitolo di Bridget Jones’s la single più pasticciona e simpatica d’Inghilterra

Lascia un commento