Sandra Milo e Claudio Insegno
Sandra Milo e Claudio Insegno

Sandra Milo: una Diva al Bracco

Essere diva oggi ha ancora un senso? Se parliamo di Sandra Milo sicuramente si e lo facciamo al Teatro Bracco di Napoli.

Claudio Insegno, che dello spettacolo cura anche la regia, indosserà i panni di giornalista, prete, attore, marito e amico durante tutta la serata, in cui rivivremo atmosfere e fatti salienti che hanno caratterizzato la vita artistica di una delle ultime dive degli anni 50! Il tutto sarà accompagnato da una colonna sonora vivente interpretata da Federica De Riggi e Daniele Vita. Pietrangeli, Steno, Avati, Rossellini ma soprattutto Fellini.

Sandra Milo ha ispirato con le sue movenze da star, la folta chioma bionda e quella voce inconfondibile tantissimi registi italiani, divenendo una grande diva del cinema italiano. Oggi, alla soglia delle novanta candeline, si racconta in un originalissimo spettacolo scritto da Claudio Insegno,  dall’inequivocabile titolo: “Essere Sandra Milo”.

Un modo per raccontare e raccontarsi in scena, che consentirà all’affezionato pubblico del Teatro Bracco di Napoli,  di immergersi – da giovedì 24 a domenica 27 novembre – in un esilarante, appassionante, emozionante viaggio nella storia dello spettacolo degli ultimi 50 anni. Dopo il successo di “Quelle brave ragazze” su Sky con Mara Maionchi e Orietta Berti, la pluripremiata attrice nata a Tunisi (l’ultimo riconoscimento è stato il David di Donatello alla carriera nel 2021) torna in teatro con la sua disarmante leggerezza per dar vita ad un dialogo inedito e pieno di sorprese con Claudio Insegno.

La Sandra sarà presente a Napoli per rivivere con i napoletani gli anni che hanno caratterizzato un epoca. Si parte giovedì alle 21, si replica venerdì (stessa ora), sabato alle ore 19,30 e domenica alle 18,30  gli ultimi due spettacoli.

Autore: Harry di Prisco

Nato a Napoli, Maturità Classica, Laureato in Giurisprudenza 110/110 e lode, iscritto all’Albo dei Giornalisti dal ‘73, socio GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica), specializzato in Enogastronomia, Viaggi, Turismo e Cultura, Ispettore On. Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Potrebbe interessarti

Maximilian Nisi

Maximilian Nisi: il presente, quel meraviglioso istante

Maximilian Nisi, in questo periodo alle prese con lo spettacolo teatrale "A spasso con Daisy", insieme a Milena Vukotic.

A cuore aperto di Massimo Wertmüller

A cuore aperto: Massimo Wertmüller al Ghione

A Roma, al Teatro Ghione, andrà in scena lo spettacolo "A cuore aperto" con uno strepitoso Massimo Wertmüller.

Roberta Garzia

Roberta Garzia: mio figlio, il motore della mia vita!

Roberta Garzia è nota al pubblico per aver preso parte a molte fiction, nel corso della sua carriera, e per il ruolo in "Camera Cafè".

Lascia un commento