L’Eccellenza di Giusy D’Onghia e della sua Kultò Hair Academy

Giusy D’Onghia

Negli ultimi vent’anni Giusy D’Onghia ha lavorato al fianco dei più grandi hair designer di fama internazionale, perseguendo un percorso di crescita sia come “Allieva” sia come “Team Leader”. E dopo dieci anni di collaborazione con Sebastian in qualità di Advocate e di consulenza nei principali saloni del panorama italiano, nel 2012 fonda Kultò Hair Academy, un’accademia specializzata per migliorare la competenza e la cultura del parrucchiere, attraverso corsi formativi d’eccellenza.

Quindi oggi, oltre ad essere titolare di un apprezzatissimo salone, ”Giusy Mondo”, Giusy D’Onghia è Art Director di Kultò e tutte le sue collezioni hanno sempre dettato tendenza.
Dopo il successo di ICE 2015, in questi giorni è stata ufficializzata in anteprima assoluta la prima Ikona di Entropia, la collezione per il prossimo anno.

?Il nome Entropia racconta a pieno la “visione” proposta per il 2016, infatti, con questo termine che è proprio della termodinamica, si è soliti identificare delle situazioni fuori dal comune, che creano una rottura con al normalità, o meglio ancora il “grande caos” che precede la nascita di cose nuove.?Questa collezione di Kultò Hair Academy è proprio la fusione di due culture, oriente ed occidente, di due principi, la managerialità e la spiritualità, di due approcci alla vita, quello di Henry Ford e di Mahatma Ghandy…?L’idea è quella di mettere insieme due mondi diversi, ma complementari, dando vita a qualcosa di assoluto e di esclusivo, perché è solo nella fusione di più elementi che è possibile far nascere progetti brillanti e innovativi.

Potrebbe interessarti

Michele Venitucci

Michele Venitucci: ho imparato a convivere con le mie inquietudini!

L'intervista a Michele Venitucci, bravissimo e versatile attore, che attualmente è presente nel cast de "Fino all'ultimo battito"

Claudio Baglioni live

Dodici Note Solo: il ritorno live di Claudio Baglioni

laudio Baglioni tramite i suoi social ufficiali, annuncia il suo nuovo concerto dal vivo che prende il titolo di "Dodici Note Solo".

Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti in Parlami d'amore

Parlami d’amore: a tu per tu con Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti

Al Teatro Totò di Napoli, la messa in scena di "Parlami d'amore". Intervista a Nathalie Caldonazzo e Francesco Branchetti