Francesco Loschiavo. Foto Simone Arrighi.
Francesco Loschiavo. Foto Simone Arrighi.

Francesco Loschiavo, seguite le vostre passioni

A tu per tu con Francesco Loschiavo

Francesco Loschiavo interpreta il protagonista maschile del corto Last Chance, il primo progetto scritto e diretto da Alice Bellagamba, di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa. Last Chance sarà uno degli eventi speciali del Festival del Film corto dei Tulipani di Seta nera che si tiene a Roma il 28 e 29 Aprile, e per l’occasione abbiamo incontrato il protagonista maschile che ci ha raccontato la sua esperienza in Last Chance.

Come è nata la tua passione per la danza?

A dire il vero sin da bambino cantavo e improvvisavo coreografie immaginando di essere una pop star!

Ma vivendo in un paese piccolo a volte certe cose non sono ben viste quindi mi sentivo costretto a reprimere questa mia passione che però dentro di me cresceva esponenzialmente e mi ha portato oggi ad avere tanta fame di fare e sapere!

Come ti sei calato nei panni del protagonista maschile di Last Chance!?

Quando Alice mi ha raccontato la sceneggiatura da lei scritta ho immaginato un uomo che rinasce senza formalità e sovrastrutture quindi con istinti animaleschi ma nello stesso tempo umani !

Qual è stata la difficoltà più grande durante le riprese?

Il freddo! Il freddo inizialmente impediva di muoverci . Abbiamo girato nel mese di Dicembre con temperature molto basse con solo l’intimo addosso.

Che tipo di corto è Last Chance?

Last Chance è un corto fantasy che parla della rinascita dell’umanità attraverso l’arte! Uno scienziato, dopo una guerra mondiale che ha decimato la popolazione , riesce tramite due cavie umane a far rivivere una nuova era.

Come ti vedi a trent’anni?

Sicuramente felice ed entusiasta come oggi ma con molte cose in più nel bagaglio della vita che mi rendono più cosciente e saggio nel saper tenermi stretto questa felicità! Mi vedo forse con una famiglia e con una casa mia.

Lavorativamente parlando, immagino una crescita della mia carriera che mi da una stabilità economica ma sopratutto affermato come artista in Italia.

Autore: Anna Chiara Delle Donne

Redattrice

Potrebbe interessarti

Paola Barale. Foto di Piergiorgio Pirrone - LaPresse (27-07-2022 Milano)

Paola Barale: Ballando con le Stelle, un regalo che la vita mi ha concesso

Paola Barale, attualmente, è alle prese con Ballando con le Stelle su Rai 1 e ci racconta del suo percorso e di cosa sta vivendo.

Roberto Chevalier

Roberto Chevalier: un mestiere da uno nessuno e centomila

Abilissimo nel suo mestiere, sin da bambino, ritroviamo Roberto Chevalier, attore e noto doppiatore di Tom Cruise e Tom Hanks.

Francesco Fiumarella

Francesco Fiumarella racconta il Premio Crocitti

Incontriamo Francesco Fiumarella, autore e direttore del "Premio Vincenzo Crocitti International", che ci parla di meritocrazia.

Lascia un commento