Breaking News
Home > Cinema > Il ritorno di La febbre del sabato sera

Il ritorno di La febbre del sabato sera

Il cult La febbre del sabato sera, torna sul grande schermo

Dal giorno 4 Dicembre e per tutto il mese, torna a quarant’anni di distanza un film cult che ha segnato la storia: La febbre del sabato sera (Saturday Night Fever). In 100 sale italiane la celebre pellicola, datata 1977 , si appresta ad essere proiettata nuovamente in una versione restaurata in 4K dal regista John Badham e dalla Paramount.

La febbre del Sabato sera

La trama de La febbre del sabato sera abbraccia tematiche serie ed affronta problemi di grande (purtroppo) attualità, quali: la droga, l’emigrazione, la violenza e il razzismo.

Si potranno rivedere le “gesta” di Jhon Travolta (consacrato al successo grazie al film) nei panni di Tony Manero, un ragazzo di diciannove anni di origine italiane, sempre pronto a scatenare problemi e risse ma che riuscirà a riscattarsi proprio grazie al ballo sulle magiche note di una colonna sonora incredibile firmata in gran parte dai Bee Gees, la cui sonorità è resa ancor più di impatto nella alla versione restaurata, e che all’epoca divenne una delle colonne sonore più vendute di tutti i tempi con oltre 40 milioni di copie acquistate in tutto il mondo, di seguito le famosissime tracce de La febbre del sabato sera:

  1. Stayin’ Alive, Bee Gees
  2. How Deep Is Your Love, Bee Gees
  3. Night Fever, Bee Gees
  4. More Than a Woman, Bee Gees
  5. If I Can’t Have You, Yvonne Elliman con PaulinhoDa Costa e Freddie Perren
  6. A Fifth of Beethoven, Walter Murphy
  7. More Than a Woman, Tavares con Paulinho Da Costa
  8. Manhattan Skyline, David Shire con Abraham Laboriel e Lee Ritenour
  9. Calypso Breakdown, Ralph MacDonald (non inserita nel film)
  10. Night on Disco Mountain, David Shire con Mike Baird e Lee Ritenour
  11. Open Sesame, Kool & the Gang
  12. Jive Talkin’, Bee Gees  (non inserita nel film)
  13. You Should Be Dancing, Bee Gees
  14. Boogie Shoes, KC and the Sunshine Band
  15. Salsation, David Shire con Lee Ritenour
  16. K-Jee, MFSB
  17. Disco Inferno, The Trammps.

Alcune curiosità del film sono legate alla presenza di Ann ed Helen Travolta, sorella e madre di John, che nella pellicola fanno le comparse all’interno di una pizzeria e di un negozio di vernici. Inoltre c’è anche l’esordio dell’attrice Fran Drescher (Diverrà poi famosa con la sit-com “La tata”) la quale interpreta il ruolo di Connie, una ragazza che Travolta incontra nella discoteca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi