La verità sta in cielo

La verità sta in cielo, film di Roberto Faenza

La verità sta in cielo

La trama ed il cast di La verità sta in cielo

Il prossimo 6 ottobre al cinema sarà trasmesso un film  molto atteso ma che di sicuro farà discutere: “La verità sta in cielo” di Roberto Faenza che riporterà sul grande schermo un caso di cronaca che continua a far parlare di se, sia per la gravità dell’accaduto e sia per l’omertà che ruota intorno ad esso nonostante siano passati oltre 30 anni.

Stiamo parlando del caso di Emanuela Orlandi, scomparsa il 22 Giugno del 1983, una bella adolescente cittadina vaticana la cui misteriosa sparizione è oggetto, ancora oggi, di interesse da parte di molte trasmissioni televisive, in primis da Chi l’ha visto, che segue il caso supportati anche dalla costanza del fratello Piero che mai si arrenderà a voler dare giustizia alla sorella anche se secondo il parere dei giudici questa triste pagina di storia è (purtroppo) archiviata.

Il film molto probabilmente sarà oggetto di polemiche in special modo per le ipotesi, congetture e tesi che senza mezzi termini ne vengono fuori, dipingendo un quadro abbastanza nitido. Alla base di queste ipotesi e congetture ci sarebbe di mezzo uno scambio proposto dal Vaticano alla procura di Roma e che vedrebbe come soggetto Enrico De Pedis (Renatino) che venne seppellito nella Basilica di Sant’Apollinare.

La verità sta in cielo

Il progetto di questo “film-inchiesta” risale a circa cinque anni fa, ed ha come scopo non solo quello di incoraggiare e sostenere a continuare nel ricercare di tutto ciò che è stato insabbiato… un mistero che inizia con una BMW sulla quale la giovane venne fatta salire per poi sparire per sempre… ma vuole essere anche un aiuto alla famiglia che ha il diritto di sapere cosa sia realmente accaduto all’allora quindicenne Emanuela.

Il cast

La pellicola si avvale di un cast molto ricco e di tanti personaggi che ruotano intorno a questa triste pagina di cronaca: Shel Shapiro caporedattore di news channel londinese che si sta occupando dello scandalo di Mafia Capitale e che fiuta un legame con il rapimento della studentessa scomparsa, per vederci in maniera più chiara chiede ad una sua dipendente giornalista (Maria ovvero Maya Sansa) di trasferirsi a Roma e sondare meglio il terreno. Grazie a Raffaella Notariale (Valentina Lodovini) un’inviata di Chi l’ha visto che riuscì a mettere in risalto la vicenda, Maria viene a contatto con un personaggio della mafia romana Enrico De Pedis (Riccardo Scamarcio) e della sua amante Sabrina Minardi (Greta Scarano).  Tra gli interpreti anche lo stesso fratello di Emanuela, Piero Orlandi, che interpreta se stesso.

Un film intenso, ben costruito e studiato e che come spera il regista Faenza possa essere visto anche dal Papa, ma soprattutto si spera di far smuovere delle coscienze, di arrivare ad una conclusione resa ingarbugliata, difficile, quasi una ragnatela fatta di silenzio, rebus e puzzle che non trovano soluzione. “La verità sta in cielo” ma il mistero è da ricercare in terra.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Fabio Massa, al centro, insieme a David Morgan Jones e Enrico Lo Verso

Fabio Massa: credo nel mio lavoro

Fabio Massa, attore e regista napoletano, è attualmente alle prese con la lavorazione del suo terzo film, "Global Harmony".

Libere di... Vivere

Libere di… vivere: violenza economica di genere al RIFF

Diffondere la conoscenza della violenza economica di genere e le sue conseguenze devastanti: ecco Libere di… vivere!

I registi di The Christmas Show con Serena Autieri e Raoul Bova

The Christmas Show: il film

Sono stati in migliaia i fan ad acclamare il cast sul red carpet del nuovo film di Natale: The Christmas Show.

Lascia un commento