Breaking News
Home > Cinema > Geostorm, film sui cambiamenti climatici

Geostorm, film sui cambiamenti climatici

In Geostorm, i cambiamenti controllati dall’uomo

I cambiamenti climatici, come tante altre situazioni che prima erano affidate alla natura, possono evolversi in maniera pericolosa per colpa dell’uomo mettendo a rischio la sopravvivenza dell’umanità e dell’intero pianeta Terra.  Geostorm è un film genere “catastrofico” dove scenari apocalittici magistralmente creati con effetti speciali, fanno da padroni creando patos e suspance.

Geostorm

Tempeste terribili e fenomeni climatici impensabili si abbattono sulla terra, dopo una pausa di soli due anni dalla creazione del Boy Programma olandese, ovvero una grandissima rete mondiale di satelliti  disposti intorno alla Terra, dotati di strumenti sofisticati di geo-ingegneria progettati per allontanare le catastrofi naturali. Purtroppo poco dopo la messa in funzione del sistema le cose iniziano a precipitare nuovamente in maniera vertiginosa e così due fratelli vengono inviati in missione nello spazio per tentare di risolvere i problemi che un cattivo funzionamento del programma sta causando. Una vera e propria lotta contro il tempo…prima che un “Geostorm” possa far sparire definitivamente il nostro pianeta. Contemporaneamente allo scenario terribile che si sta scatenando sulla terra, viene messo in atto anche un complotto ordito per assassinare il presidente degli Stati Uniti.

La regia è di  Dean Devlin, che dirige un grande cast a partire da Andy Garcia (Presidente Palma) Gerard Butler (Jake) Ed Harris (segretario di Stato Dekkom) Katheryn Winnick (Olivia) Jim Sturgess (Max) Abbie Cornish (Sarah) Robert Sheehan (Duncan) Mare Winningham (Dr. Jennings) Amr Waked ( Dussette) Drew Powell (Chris Campbell) Eugenio Derbez (Hernandez) e Sterling Jerins (Hannah).  Oltre il cast vanno ricordati Roberto Schaefer (Fotografia) Ron Rosen (Montaggio) Pinar Toprak (Musiche) e Kirk M. Petruccelli (Scenografia)

Il primo trailer di “Geostorm” è stato diffuso il giorno 8 marzo 2017, destando molto interesse, il film però verrà proiettato in Italia dalla Warner Bros, sul grande schermo solo dal primo novembre 2017, anche se si prevedono fin da oggi ora  grandi consensi di pubblico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi