Cinema

We Want Sex, la recensione

We Want Sex

Versione romanzata di fatti realmente accaduti nell’Inghilterra di fine anni Sessanta, “We Want Sex” (furbescamente malizioso titolo italiano che sta per “We want sex equality= noi vogliamo la stessa uguaglianza…. che soppianta il ben più operaio “Made in Dagenham” dell’originale) racconta della protesta di un gruppo di operaie dello stabilimento Ford della cittadina di Dagenham (appunto).

Continua a leggere

Fortapàsc, la recensione

Fortapasc

Giancarlo Siani aveva soli ventisei anni quando il 23 settembre 1985 è stato freddato con dieci colpi di pistola sotto la sua casa al Vomero. Il regista Marco Risi decide di farne un film e di raccontare gli ultimi quattro mesi di vita di un giovane giornalista napoletano ucciso dalla camorra perché cercava solo di fare il suo lavoro.

Continua a leggere

Il Cavaliere Oscuro: Il ritorno, la recensione

Il cavaliere oscuro

Il cinema di Christopher Nolan fa ogni volta lo stesso effetto: a film finito, si ha sempre la sensazione di un traumatico ritorno alla realtà. Non poteva essere altrimenti anche per Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, terzo capitolo della saga dedicata alle vicissitudini dell’eroe mascherato di Gotham City.

Continua a leggere

L’imbroglio nel lenzuolo, la recensione

L imbroglio nel lenzuolo

“Come l’acqua per gli elefanti”. Il novantenne Jacob Jankowski si reca ad un circo dove racconta la sua esperienza circense. La sua storia comincia nel periodo della grande depressione americana del 1929 con la morte dei suoi genitori avvenuta per un incidente stradale: ecco L’imbroglio nel lenzuolo.

Continua a leggere

Super Size Me, la recensione

Super Size Me

Il documentario, si sa, è un genere cinematografico e televisivo il cui referente primario è la Realtà. Parliamo oggi di Super Size Me. Ciò che lo caratterizza, distinguendolo dal cinema di finzione, è la natura dei suoi protagonisti e dei fatti raccontati. I personaggi che lo spettatore guarda non sono degli attori, e gli eventi che si susseguono avvengono a …

Continua a leggere

Filmfestival sul Paesaggio 2013

Filmfestival sul Paesaggio

La Fondazione Giuseppe Antonio Borgese da quattro anni propone e organizza il Filmfestival sul Paesaggio, manifestazione dedicata al paesaggio e alla riflessione attorno alla figura e all’opera di Giuseppe Antonio Borgese – noto critico, letterato e giornalista antifascista della prima metà del novecento – che invita il pubblico a partecipare ad un momento di intrattenimento culturale imperniato sull’intreccio dei rapporti …

Continua a leggere

Soul kitchen, di Fatih Akin

Soul Kitchen

Cibo, musica, amore, fratelli, errori, successi, problemi di denaro: in una parola, la vita. È intorno alla vita che si costruisce “Soul Kitchen”, il nuovo film del regista turco-tedesco Fatih Akin.

Continua a leggere

La talpa, un film di Tomas Alfredson

La talpa

La talpa è ambientata in una Londra del 1973. Control, il capo del servizio segreto inglese, è costretto alle dimissioni in seguito all’insuccesso di una missione segreta in Ungheria, durante la quale ha perso la copertura e la vita l’agente speciale Prideaux. Con Control se ne va a casa anche il fido George Smiley, salvo poi venir convocato dal sottogretario governativo …

Continua a leggere