Breaking News
Home > Televisione e Web > Don Matteo 11, boom di ascolti

Don Matteo 11, boom di ascolti

Premiata la prima puntata di Don Matteo

La prima puntata della stagione numero 11 di Don Matteo è partita davvero alla grande con ben 8.258.000 spettatori e il 30,5% per il primo episodio, mentre per il secondo si sono registrati 7.083.000 spettatori e il 32,6% .

Don Matteo 11

Probabilmente il segreto del successo di Don Matteo è da ricercarsi nella semplicità dei dialoghi, nella simpatia dei personaggi ed anche nella non volgarità sia di espressione, che di scene.

Terence Hill, il prete-investigatore, ha così portato a segno un altro grande risultato, complici tutto il cast compatto e genuino che conquista gli italiani.

Prima a Gubbio ed ora a Spoleto, le location della fiction regalano sempre bei paesaggi e tante caratteristiche da scoprire. Accanto a Don Matteo troviamo sempre il simpatico Maresciallo Cecchini (Nino Frassica) ed una new entry, ovvero il capitano Olivieri (Maria Chiara Giannetta).

Ovviamente parallelamente agli omicidi da risolvere ci sono altre storie come amori, rivalità, gelosie, litigi ed amicizie che vedono coinvolti la sempre amata perpetua Natalina (Nathalie Guetta) che accoglierà il piccolo Cosimo, un orfanello (Federico Ielapi) ed anche Sofia, un’adolescente un po’ ribelle (Maria Sole Pollio). Un’altra nuova entrata è rappresentata dal pm Marco Nardi (Maurizio Lastrico, ex cabarettista di Zelig) e da  Giovanni Santucci (Cristiano Caccamo), fidanzato del capitano con la vocazione verso l’abito talare. Altro personaggio amato è l’appuntato Romeo Zappavigna (Domenico Pinelli) dal carattere timido ed impacciato ma al contempo fermo nelle risoluzioni, presente nella serie anche il sagrestano Pippo (Francesco Scali). 

La nuova edizione conta un vasto numero di guest star, tra cui  Carlo Conti (che interpreterà…Carlo Conti), Pamela Villoresi, Corrado Tedeschi, Andrea Damante e Romina Carrisi Junior.

La prima puntata di Don Matteo venne trasmessa per la prima volta il 7 Gennaio 2000, sono passati 18 anni e il successo non tende a scemare, ma al contrario mantiene una costante di audience che premia il lavoro svolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.