Vento del Sud: il nuovo album di Shara

Shara e Carlo Fimiani

Shara canta le eccellenze

La passione verso ciò che si desidera fare da grande prende forma già nella piccola età, ed è quello che è accaduto a Shara, brava cantautrice partenopea, che da bambina mentre guardava la TV rimase stregata dal concerto di Madonna tanto da non mangiare nemmeno il panino dato dalla mamma due ore prima, la quale una volta tornata in camera sua aveva visto che Shara non era per nulla interessata alla pietanza ancora intatta fra le mani, ma che tutta l’attenzione era concentrata sull’artista che si esibiva.

Shara, il 7 Maggio, presso Mooks Mondadori Bookstore di Piazza Vanvitelli al Vomero, ha presentato il suo album Vento del Sud, presentazione moderata da Katia Manna voce di Radio Punto Nuovo, ed è stato proiettato anche il videoclip del primo singolo estratto dal disco, per l’appunto “Vento del sud”. Un video suggestivo, colorato e perfettamente curato nei minimi particolari, che è possibile visionare anche attraverso il canale di YouTube. Ad accompagnare la cantautrice, palesemente euforica ed emozionata, sul palco c’era Carlo Fimiani eclettico chitarrista che gode di molti apprezzamenti  anche a livello internazionale.

Shara inizia il suo percorso musicale all’età di soli 12 anni, incidendo un disco dalle atmosfere natalizie successivamente inizia a curare nel profondo l’aspetto dello studio sia del canto che del solfeggio, senza trascurare la dizione, la danza e l’espressività.

Un incontro segnerà un punto importante per la sua carriera artistica, quello con Alfredo Petroli, per il quale incide la cover, in chiave dance, di Like Virgin. Importante è anche la collaborazione con il produttore e musicista Luca Stendardo, tanto che tra il 2004/2005 prende vita il primo album “Pranava Rainbow”. 

L’intenzione di Shara è quella di promuovere iniziative per dare voce al sud, troppe volte presentato dai media, purtroppo, in maniera negativa. Il veicolo migliore, quello che può essere recepito da tutti, attraverso il quale si possono inviare messaggi e morali è proprio la musica, un’arte che accende la mente, che entra nell’emotività delle persone. Nel 2011 infatti nasce anche Terronian Project, che a sua volta promuove il Terronian Festival un evento che racchiude personaggi, iniziative, prodotti ed idee che abbiano tutti la matrice meridionale e che verranno racchiusi sotto un’unica denominazione “Eccellenze del sud”. 

“Vento del sud” è un lavoro minuziosamente elaborato, in cui sono racchiusi brani suggestivi e di forte impatto, alcuni hanno anche un’anima particolarmente sensibile come quello dedicato al papà che non è più con lei o come la cover di “Guardastelle” di Bungaro che ha segnato in qualche modo la sua via sentimentale.

Per augurare un sincero “in bocca al lupo” a Shara sono intervenuti all’appuntamento per il lancio dell’album oltre ai fan anche molti amici tra cui Jerry Laszlo, speaker e collaboratore di Radio Punto Nuovo , e le telecamere di Julienews insieme alla giornalista Titti Alvino. 

Il nuovo lavoro di Shara è disponibilie anche in digital download e sulle piattaforme Streaming.

Potrebbe interessarti

Shara per il Premio Eccellenze del Sud 2018

L’Esperto risponde: Shara

Per la rubrica L’esperto risponde siamo in compagnia di Shara, pseudonimo di Sarah Ancarola, cantante e …

Shara per il Premio Eccellenze del Sud 2018

Eccellenze del Sud, successo per la VII edizione

Anche la settima edizione del Premio Eccellenze del Sud ha avuto il suo epilogo con un successo …

Premio Eccellenze del Sud 2018

Al via Premio Eccellenze del Sud 7a edizione

Si accendono nuovamente i riflettori sul Premio Eccellenze del Sud giunto quest’anno alla sua settima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.