Premio Kinéo

Premio Kinéo 2018, qualche anticipazione

Parliamo oggi del Premio Kinéo, uno degli appuntamenti più attesi ed eleganti della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Premio Kinéo

Una esclusiva cena di gala che il Premio Kinéo, presieduto e ideato da Rosetta Sannelli e prodotto da Tiziana Rocca, anche General Director, organizza per i suoi illustri ospiti a seguito della cerimonia di premiazione.

Una serata esclusiva a cui prenderanno parte la madrina della 16. edizione, la modella Annabelle Belmondo, l’attrice e madrina per la solidarietà Stella Egitto, gli artisti premiati e gli sponsor della manifestazione.

Location d’eccezione il Ca’ Sagredo, luogo unico nel cuore di Venezia, tra le mura di uno splendido palazzo veneziano del XV secolo, con il giovane e talentuoso Chef Damiano Bassano, che allieterà i palati più fini con una cucina dai sapori italiani tradizionali combinati con tocchi unici. Tra tradizione e innovazione, Premio Kinéo non poteva trovare location migliore per celebrare un’edizione interamente dedicata ai giovani nell’arte.

Tra le novità interessanti da segnalare, quest’anno durante la cerimonia di consegna del Premio verranno assegnati anche due riconoscimenti: uno alle Serie TV internazionali e uno a Serie TV italiane.

Come dicevamo, la madrina per la solidarietà del Premio Kinéo 2018 è l’attrice Stella Egitto. Nata in Sicilia, Stella si forma artisticamente all’accademia Silvio D’Amico e in teatro, per poi debuttare sul piccolo schermo nella seconda metà degli anni Duemila in diverse fiction. Il primo lungometraggio in cui recita è il Film “Sulla strada di casa”, del 2009; nel 2016 recita in In guerra per amore di Pierfrancesco Diliberto e nel 2017 è al fianco di Rocco Papaleo, Sarah Felberbaum e Giuseppe Battiston nel film Tu mi nascondi qualcosa, diretto da Giuseppe Loconsole.

Accanto a lei, vista l’edizione dedicata ai giovani talenti, la scelta della madrina: l’attrice, modella e giornalista Annabelle Belmondo, nipote del celebre attore francese Jean-Paul.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il borgo di Castelfalfi

Castelfalfi: la poesia in un borgo sotto le stelle

Una notte piena di stelle a Castelfalfi, dove unendo arte e vino arriva la nuova edizione di Calici di Stelle, con Elisabetta Rogai.

La coppa del mondo per i Mondiali Qatar 2022. Foto dal Web unspash

Mondiali Qatar 2022: tutto quello che c’è da sapere

Le nazionali di Australia e Costa Rica sono due Paesi agli antipodi ma hanno una cosa in comune: accedere ai Mondiali di Qatar 2022.

Pop Orchestra Fantasy presenta Orchestra Artemus

Pop Orchestra Fantasy sbarca a Pompei

L’Orchestra Artemus con Pop Orchestra Fantasy sabato 6 Agosto farà un excursus nella musica pop a cominciare dagli anni ‘60.

Lascia un commento