Alessandra Mastronardi è Carla
Alessandra Mastronardi è Carla. Foto dal Web

Ottimi consensi per “Carla”, il biopic dedicato alla grande étoile

Carla, il biopic dedicato alla bravissima Carla Fracci attraverso cui si sono rivissute una parte delle esperienze professionali e personali della grandissima ballerina scomparsa il 27 maggio del 2021, vince la prima serata di domenica 5 dicembre.

Alessandra Mastronardi è Carla
Alessandra Mastronardi è Carla. Foto dal Web

Gli ascolti, infatti, lo premiano con uno share del 17,7% pari a 3.598.000 spettatori.

Rai Fiction e Anele hanno coprodotto il film che venne realizzato con supervisione dell’étoile e del marito Beppe Menegatti.

Il regista Emanuele Imbucci ha avuto ispirazione dal libro autobiografia Passo dopo passo – La mia storia, scritto per l’appunto da Carla Fracci.

Alessandra Mastronardi è stata scelta per interpretare il ruolo della splendida ballerina.

Lèo Dussollier ha, invece, interpretato il complicato Rudolf Nureyev che nella realtà le propose di tornare a calcare la scena un anno dopo la nascita di suo figlio Francesco; una scelta che all’epoca fece molto scalpore.

Nureyev volle riportare al Teatro alla Scala Lo Schiaccianoci di Cajkovskij, con la complessità di avere solo cinque giorni a disposizione per memorizzare le coreografie.

Tra gli altri artisti presenti nel cast ricordiamo: Stefano Rossi Giordani (Beppe Menegatti), Maria Amelia Monti ( la mamma di Carla), Pietro Ragusa (Papà di Carla), Elena Cotta (Nonna), Paola Calliari (Ginevra Andegari), Euridice Axen ( Esmee Bulnès), Gabriele Rossi (Mario Pistoni), Maurizio Donadoni (Antonio Ghiringhelli), Lorenzo Lavia (Luchino Visconti), Valentina Romani (Anita Spelta), Paola Lavini (Maria Callas), Elisa Proietti (Carlina), Alan Cappelli Goetz ( Erik Bruhn), Claudia Coli (De Calboli).

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Natale su Netflix

Netflix: ecco cosa vedere a Natale

Il Natale si avvicina ed ecco le prossime uscite su Netflix: tra serie TV e film, ecco cosa vedere sulla piattaforma durante le vacanze.

Alessandro Sardelli. Foto di Andrea Ciccalè

Alessandro Sardelli: vi parlo di “Guerra tra poveri”

"Guerra tra poveri" è un progetto del regista Kassim Yassin Saleh in cui vi è, tra i protagonisti, il giovane attore Alessandro Sardelli.

Giovanni Carta

Giovanni Carta: non ho desiderato altro che essere attore!

Incontriamo l'attore Giovanni Carta per parlare del suo ruolo nella seconda stagione di "Barbarians", in cui interpreterà Tiberio.

Lascia un commento