12 in caso di stress: il debutto letterario di Nathalie Guetta

Abbiamo incontrato Nathalie Guetta a Napoli in occasione della presentazione del suo primo libro “12 in caso di stress”, dove ancora una volta conferma la sua grande simpatia e disponibilità.

Nathalie è un’ attrice circense francese, amatissima dal pubblico anche per il ruolo di Natalina, la perpetua di Don Matteo, famosa fiction di Rai 1, la cui presenza nel cast risale dal 2000.

L'incontro a Napoli con Nathalie Guetta per 12 in caso di stress
L’incontro a Napoli con Nathalie Guetta per 12 in caso di stress

La sua notorietà inizia a divulgarsi in breve tempo grazie alle divertenti partecipazioni al Maurizio Costanzo Show nel 1989, e così comincia la carriera di attrice con “I divertimenti della vita privata”, nel ruolo di Nanny, regia di Cristina Comencini, “Ricky & Barabba”, “Dio vede e provvede” e tanti altri. Mitica la partecipazione a “Ballando con le stelle” in cui ha dato sfoggio a doti di divertentissima ballerina.

Il libro in realtà Nathalie lo aveva iniziato a scrivere molti anni fa, per poi prendersi una lunga pausa e riprporlo a distanza di anni matura e consapevole della sua realizzazione. “12 in caso di stress” un titolo non a caso, essendo il dodici un numero scaramantico “…Per rabbonire le ansie della vita e il logorìo delle scelte che toccano…Oppure dodici come metaforica, difficile linea di galleggiamento da tenere, quando serve, per portarsi al riparo di un porto…il più lontano dai dolori dell’anima…” .

Il libro narra della storia d’amore tra Chloè e Houssine, “divisi” da una sostanziosa differenza di età che vede lei più grande di lui, vissuta in maniera comica e buffa ma anche dolorosa a tratti commovente. Tra gli altri protagonista spicca la presenza di un gatto disegnato in copertina, un gatto che rende il racconto simpatico e roccambolesco.

Non dimentichiamo che gli animali hanno una grande importanza nella vita di Nathalie, la quale da donna sensibile ed altruista cerca di mandare continuamente, anche attraverso i social, importanti messaggi di rispetto e amore nei loro confronti e nei confronti del pianeta.

Alla conferenza di presentazione svoltasi presso IoCiSto a Napoli, erano presenti oltre l’autrice Nathalie Guetta anche Federica Flocco, giornalista e scrittirce e Lucariello famoso rapper partenopeo.

“12 in caso di stress” una sorta di diario dal linguaggio estremamente curato ma diretto e confidenziale, attraverso il quale molti di noi si rispecchieranno riflettendo su alcune situazioni che ci vedono coinvolti nella vita di tutti i giorni.

Potrebbe interessarti

Terence Hill sul set di Don Matteo 12

Don Matteo, la fiction regala un sorriso all’Italia

E’ proprio il caso di dirlo, ne vediamo sempre delle belle nel fortunato format della …

Maria Chiara Giannetta sul set di Don Matteo 12. Foto da Instagram

Il Capitano “occhi verdi”: Maria Chiara Giannetta conquista Rai Uno

Bella, bellissima, sguardo da prima pagina, o meglio, da prima serata. Maria Chiara Giannetta: occhi …

Terence Hill sul set di Don Matteo 12

L’esercito di Don Matteo, la fiaba tutta italiana del prete-detective

La fortunata fiction targata Lux Vide non delude le aspettative. Le prime puntate del format …

Lascia un commento