Letteratura 2000, il ritorno dei classici

Un momento per confrontarsi con se stessi, Letteratura 2000

La letteratura classica è rimasta sicuramente nella storia per le emozioni che i lettori delle varie epoche e della storia hanno associato a storie, classici, racconti ed immaginazioni legate ai personaggi ed alle storie narrate dagli autori.

Letteratura 2000

Un interessante progetto questo di Letteratura 2000, che prende in considerazione tutti i potenziali nuovi classici, quelli del 2000 che danno prospettive nuove agli appassionati della lettura e soprattutto nuovi stimoli di fantasia in questo millennio dedicato solo ed esclusivamente ai social network.

Non un’accezione negativa sulla società, bensì una nuova dichiarazione d’amore nei confronti del sapere e della lettura. L’amore del momento di leggere, il ritrovarsi da soli con un libro, per chi ama l’odore della carta, ma anche per chi vuole addentrarsi in questo nuovo mondo della lettura.

Letteratura 2000 viene incontro proprio a chi vuole appassionarsi al mondo dei libri e nello specifico ad ogni uscita, ci si andrà ad interfacciare con autori dei grossi premi internazionali di letteratura.

Gli autori

La collana in edicola ogni sabato con La Repubblica e L’Espresso ad un prezzo molto competitivo, conterrà ben 36 volumi degli autori più diversi in genere ed in stile, come Munro, Grossman, Franzen, e italiani come Roberto Saviano.

Gli autori sono quelli orientati ad essere proclamati come i nuovi classici dall’inizio del 2000 in poi, questo perchè la storia della letteratura viene sempre riscritta, soprattutto nelle pagine dei libri.

Tornare a sognare quindi, con le opere che hanno scritto una nuova linea della nostra storia, che raccontano di fatti e personaggi del nostro millennio, di fantasia o di attualità.

Lasciare libero spazio alla fantasia, ritrovando il piacere di se stessi…questo è quello che si prefigge Letteratura 2000 con questa nuova iniziativa.

Buzzoole

Potrebbe interessarti

Filippo Gravino ospite di Aspettando Capua il Luogo della Lingua festival

Aspettando “Capua il Luogo della Lingua festival”

Sarà lo sceneggiatore capuano Filippo Gravino ad aprire la XIV edizione di Capua il Luogo …

Piotta al FLeB 2016

FLeB, festival della letteratura breve 2016

Festival della letteratura breve con Piotta e Calcutta

Matteo Garrone

Luogo della Lingua Festival 2015 a Capua

Letteratura, cinema, teatro, musica, architettura, arte e gastronomia. Dal 13 al 28 giugno prossimi torna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.