Voglio il Massimo Show
Massimo Borrelli - Voglio il Massimo Show

Voglio il Massimo Show 2022

Torna per l’edizione 2022 lo spettacolo “Voglio il Massimo Show“, organizzato dall’Associazione Massimo Borrelli Voglio il Massimo O.N.L.U.S, fondata da Rosaria Borrelli e Peppe Laurato, in omaggio al compianto artista partenopeo, Massimo Borrelli.

Lo spettacolo evento si è tenuto lo scorso 18 maggio presso il Teatro Cilea di Napoli, per dare omaggio all’artista reso noto al pubblico con la trasmissione Made in Sud in onda su Rai 2.

L’obiettivo dell’evento, oltre a ricordare Massimo, è quello di raccogliere fondi per donarli alla ricerca contro il Cancro al Pancreas.

Lo spettacolo condotto da Gigio Rosa e Rosaria Grillo ha visto alternarsi sul palco molti cabarettisti, musicisti e cantanti che hanno così voluto portare il loro supporto alla causa fortemente voluta dallo stesso Massimo.

Molti i nomi noti che hanno regalato distrazione e allegria al copioso pubblico accorso per assistere a Voglio il Massimo Show, tra questi ricordiamo: Simone Schettino, Francesco Cicchella, Pasquale Palma, Gennaro Scarpato, Ciro Giustiniani, Mino Abbacuccio, After 19, Fiorellino, Mavi Gagliardi e Livio Cori, Slf, Marco Sentieri, Enrico Caruso, Carlo Contocalakis, Anna Capasso, Alex Romano, Busker Trio, Marco Cristi, Angelo Di Gennaro, Mariano Bruno e Sex and the sud.

Massimo Borrelli insieme a Peppe Laurato, alla fine del 1999 formano il duo comico i Due x Duo e debutteranno ufficialmente il 31 dicembre 1999. I Due x Duo partecipano a diversi show, tra cui Colorado Cafè (Italia 1, 2009), il Premio della critica Bravo grazie (Rai 2), il Premio Massimo Troisi, fino ad approdare stabilmente a Made in Sud, nel 2013 entrambi partecipano al film Colpi di fortuna.

A Made in Sud interpretano due poliziotti imbranati, un irriverente strip cabaret (in cui Peppe rimprovera scherzosamente, quando una battuta non fa molto ridere al pubblico, Massimo accusandolo che quella battuta sia opera sua, quando in realtà è l’esatto contrario). L’ultimo pezzo portato in scena è stato quello de La Banda del Buco, ovvero due ladri che tentano un colpo da 100 milioni di euro che non portano mai a termine in quanto poco furbi e imbranati. Dopo pochi mesi, al debutto dell’ultimo sketch in scena, Massimo Borrelli muore, il 9 maggio 2016, dopo aver lottato sei mesi contro un tumore al pancreas.

Nel giugno 2017, in occasione del suo 44 compleanno, nasce l’associazione “Voglio il Massimo – Associazione Massimo Borrelli ONLUS”, fondata dalla moglie, dalla sorella e dall’amico e compagno di palcoscenico, come da volontà di Massimo. Tale associazione ha l’obiettivo di aiutare tutti i malati di tumore al pancreas. Dopo la morte di Massimo Borrelli, Laurato si esibisce con spettacoli in cui spiega e fa riflettere sul valore di un sorriso e su ciò che gli ha insegnato Massimo nel corso della loro vita artistica.




Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Golden Spike per il Social World Film Festival 2021

Social World Film Festival: ospiti 2022

Il Social World Film Festival 2022 è arrivato alla dodicesima edizione e La Gazzetta dello Spettacolo, anticipa qualche ospite!

Pompeii Young Festival 2022

Pompeii Young Festival: I edizione tra spettacolo e sociale

Il programma della prima edizione del Pompeii Young Festival che si terrà a Pompei con il Festival di Cabaret ed eventi live.

Il Vesuvio Award del Napoli Film Festival

Napoli Film Festival: si prepara la 23a edizione

Tutto pronto per la 23esima edizione del Napoli Film Festival, per il quale sono aperte le iscrizioni al concorso SchermoNapoli Corti.

Lascia un commento