Italian Film Factory

Italian Film Factory presentato a Venezia

Si terrà domenica 2 settembre la presentazione di Italian Film Factory presso la 75a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Si tratta di un network di cinema che raccoglierà le migliori realtà cinematografiche unendo in un unico marchio tutti i segmenti cinematografici, dalla formazione alla produzione, dalla rappresentanza artistica all’esercizio passando per la promozione, con sedi a Roma e Napoli.

Durante la conferenza verranno presentate le nuove opportunità per i cineasti con il lancio dei bandi e delle date 2019 del Social World Film Festival, Mostra Internazionale del cinema sociale che si tiene a Vico Equense, verrà premiata Orsola Sorrentino vincitrice del Short Film Contest del Pulcinella Film Festival 2018, il festival internazionale della commedia, e verranno anticipati alcuni riconoscimenti del Premio Cinema Campania 2018.

Italian Film Factory

Spazio anche a commenti sui risultati della terza edizione del Mercato europeo del cinema giovane e indipendente, svoltosi lo scorso 1 agosto a Vico Equense, e anticipazioni sulla edizione 2019.

Infine, Paradise Pictures presenterà i suoi nuovi progetti cinematografici per il 2018 tra cui il cortometraggio “Fame”, già sostenuto da Rai Cinema Channel e dalla Direzione Generale Cinema del Ministero per i Beni e le attività Culturali e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Il cast di Tre di Troppo. Foto di Loris Zambelli per Photomovie

Tre di Troppo sbanca il box office

Tre di Troppo arriva al cinema e sbanca il box office nel weekend dell’Epifania, tra gli italiani più visti. Ecco i numeri del successo.

Gianni Franco

Gianni Franco: sogno un ruolo da Babbo Natale

Gianni Franco ci parla dei suoi trascorsi attoriali e di ciò che gli porterà il futuro a livello lavorativo fino al film con Carlo Verdone.

Lascia un commento