Mirko Trovato. Foto di Francesca Marino.
Mirko Trovato. Foto di Francesca Marino.

Mirko Trovato nel film Restiamo Amici

Continua il periodo d’oro per Mirko Trovato

Dopo il successo del recente film Non c’è campo di Federico Moccia, il giovane attore Mirko Trovato torna nuovamente sul set.

Mirko Trovato. Foto di Francesca Marino.
Mirko Trovato. Foto di Francesca Marino.

Sono iniziate, infatti, da pochi giorni le riprese del film Restiamo amici di Antonello Grimaldi. Il film è tratto dal romanzo Si può essere amici per sempre di Bruno Burbi e verrà prodotto da Gianluca Curti per Minerva Pictures Group e Rai Cinema. Nel cast ci saranno Michele Riondino, Alessandro Roja, Violante Placido, Libero Di Rienzo e Sveva Alviti.

Mirko si prepara così ad una nuova avventura. Nei giorni scorsi, l’attore ha fatto trapelare su Instagram una foto che lo ritraeva in scena con l’attrice Violante Placido, ma non ha aggiunto altre informazioni.

E’ ancora top secret il suo ruolo, siamo certi che il seguitissimo Mirko darà presto alle sue fan ulteriori notizie. Mirko, del resto, è seguito da più di 442 mila follower su Instagram. Da sempre, le fan sono attente e entusiaste dei suoi lavori.

Restiamo Amici sarà un altro piccolo grande traguardo per il giovane 18enne che dopo l’esperienza di ben tre stagioni della fiction Braccialetti Rossi che l’ha fatto conoscere al grande pubblico, è sempre più vicino al grande schermo.

Autore: Anna Chiara Delle Donne

Redattrice

Potrebbe interessarti

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Il cast di Tre di Troppo. Foto di Loris Zambelli per Photomovie

Tre di Troppo sbanca il box office

Tre di Troppo arriva al cinema e sbanca il box office nel weekend dell’Epifania, tra gli italiani più visti. Ecco i numeri del successo.

Gianni Franco

Gianni Franco: sogno un ruolo da Babbo Natale

Gianni Franco ci parla dei suoi trascorsi attoriali e di ciò che gli porterà il futuro a livello lavorativo fino al film con Carlo Verdone.

Lascia un commento